venerdì, luglio 31, 2015

come alfred eisenstaedt

come alfred eisenstaedt
Un mio scatto rubato per strada con lo smartphone

Nessun commento: