lunedì, marzo 31, 2014

Ci avete fatto caso

Ci avete fatto caso anche voi, o sono solo io a trovare che l'attrice americana

MICHELLE WILLIAMS



è la copia sutata della cantante

EMMA MARRONE






p.s. hanno anche lo stesso parrucchiere?

la casa sconsiglia - capitan Harlock

La casa sconsiglia Capitan Harlock
Lo confesso, quando ho saputo che sarebbe uscito un film su Capitan Harlock mi sono esaltato non poco.
Credo che sia una di quelle icone che quelli della mia età hanno nella memoria quasi come fosse un simbolo di un'infanzia di qualità; quindi capisco anche se gli attuali ventenni non abbiano avuto nessun appeal nei confronti del nuovo film.
Poi vedi il film e all'inizio ti pare pure che stai vendendo qualche cosa di ottimo, poi però passano i minuti e l'entusiasmo si smorza fino a spegnersi e divenrare quasi noia.
In sostanza il film è "troppo giapponese" nel senso che la grafica e l'estetica sono quelle tipiche dei fumetti giapponesi che, per quanto belle e apprezzabili, non cambiano mai, ed anche la storia è tipicamente impregnata di cultura giapponese, e quindi è piena zeppa di retorica fatta di lealtà e buoni sentimenti.
Anche la grafica, dal punto di vista visivo, sembra fatta molto bene, ma poi nel corso della narrazione diventa stantia, e anch'essa tipicamente giapponese, fatta di proporzioni poco curate e di una dinamica piuttosto approssimativa.
Insomma, morale della favola, peccato l'occasione di fare un film di animazione di alta qualutà è stata sprecata, pertanto la casa sconsiglia la visione di Capitan Harlock.

Napoli 2 Juve 0

Ieri sera sembrava proprio una serata di Champions League.
Infatti si è visto il grande Napoli delle notti di champions, e la piccola juve delle notti di champions.
Risultato finale 2 a 0 e juve annichilita ed annientata.

Arena tennis Napoli


Piccolo stadio costruito in riva al mare in 10 giorni ad hoc per il prossimo turno di Coppa Davis, che verrà smontato subito dopo. La location è meravigliosa, la struttura è ben fatta e l'evento sarà, come sempre impeccabile. Ecco un esempio di come, quando si vuole, anche nella mia difficile città si possa dimostrare eccellenza allo stato puro.

lunedì, marzo 24, 2014

freddo fuori stagione

dopo un inverno con una temperatura media di circa 20°c mi sembra più che ovvio che i giorni della merla li faccia in primavera....

sabato, marzo 22, 2014

8° compleanno del blog

8 is great
8 anni... 2922 giorni orsono, esattamente mercoledì 22 marzo 2006, nasceva gds75 blog.
Il blog nasceva senza nessuna pretesa "editoriale" e nessuna pretesa  ha ancora oggi, con la differenza che nel frattempo ho parlato quasi 2200 volte su queste pagine che oltre mezzo milione di volte sono state viste.
Quindi, innanzitutto grazie a chiunque, anche una volta sola, sia passato di qui, poi auguri a me ed al mio piccolissimo antro virtuale e lunga vita ai blogger

venerdì, marzo 21, 2014

l'assurda inefficienza delle FS

Mi spiace tornare sullo stesso argomento, visto che ieri ho scritto un post nel quale mi chiedevo come fosse possibile che, ogni giorno, un treno in venti minuti di percorrenza accumulasse venti minuti di ritardo.
Ma quello che mi è successo ieri è un episodio degno di essere narrato sia dalla serie "ai confini della realtà" che dal famoso personaggio del ragionier Ugo Fanzotti.
In sostanza, ieri pomeriggio dovevamo uscire per fare qualche servizio, allora chiamo casa e dico a mia moglie "mi prendo un paio di ore di permesso, così mangiamo assieme e poi dopo usciamo con calma"
Esco, prendo la metropolitana e arrivo alla stazione centrale, essendo fuori dal mio orario standard, prendo lo smartphone e consulto la app Pronto Treno per vedere il primo disponbile, inserisco partenza da Napoli, destinazione Acerra, e mi esce 10 minuti dopo il treno n°xxxx. consulto i tabellone e il treno è al binario 9 (di solito quello che prendo io è al binario 6) arrivo al binario ed il tabellone dice treno x destinazione caserta passa per le stazioni di .... acerra .... mi siedo ne treno e partiamo.
Mi metto le cuffie e faccio partire una delle puntate di mad men che ho sullo smartphone.... dopo un quarto d'ora alzo lo sguardo e mi rendo conto che il panorama è diverso dal solito, passano 5 minuti ed il treno arriva alla stazione di AVERSA a circa 40km da dove volevo arrivare. Panico....
vado dal capotreno e li scopro che non sono il solo che, fidandosi di quanto scritto sia sull'app che sul binario si è trovato sul treno sbagliato!
Il capotreno è stato gentile e, terminalino alla mano, ci ha consigliato come risolvere la sitauzione.
"arrivate fino a caserta e da li prendete il treno sull'altra linea" ovviamente non ha fatto storie sul fatto che gli abbonamente non consentissero di arrivare fino a Caserta.
Arrivato a caserta (in ritardo) prendo al volto il treno di ritorno, giusto per sicurezza prima di partire spiego al capotreno la situazione (non sisa mai gli fosse venuto in mente di multarmi per l'abbonamento diverso) e dopo altri 40 minuti arrivo, in ritardo, ad Acerra.
Morale della favola i 20 minuti di treno che dovevo fare sono diventati 100.... e sono arrivato a casa solo una decina di minuti prima di quando sarei arrivato senza prendere le ore di permesso, per giunta in questo bailamme ho dovuto anche saltare il pranzo che volevo fare nel calore della mia famiglia.
Ora io già ho sempre approcciato male coi treni, e di mio non riuscirei mai ad esaltare la vita da pendolare ferroviario... poi ti capita una cosa del genere ed il solo pensiero che ti resta è che le ferrovie dello stato siano veramente una società di merda!

p.s. anche stamattina il treno ha accumulato 20 minuti di ritardo in 20 minuti di tragitto!

le bugie di mastrota

Mi è capitato ultimamente di beccare diverse volte l'ultima televendita di Giorgio Mastrota, nella quale sponsorizza un'azienda che produce box doccia e che offe il servizio completo di sostituzione della vasca da bagno con, appunto, questi box fatti su misura.
Ora la cosa che mi colpisce tanto, è che, a parte non paralre mai di prezzi e costi, in questa televendita si sottolinei ripetutamente che il lavoro è "assolutamente pulti" non ci sono lavori di muratura, non si devono rompere o sostituire le piastrelle del bagno. E la cosa, in una televendita di circa 5 minuti è ripetuta almeno 4 volte.
E qui, allora io voglio sapere e soprattutto voglio capire.... come è possibile smontare una vasca da bagno che è cementata al muro ed è ricoperta di piastrelle, senza fare lavori di muratura e senza smontare o rompere le piastrelle?
Perchè il mio raziocinio mi dice che è impossibile, ma loro ripetono più volte che non ci sono lavori di muratura?
quindi il mio invito è questo, finchè non mi spiegate come si possa fare un lavoro di muratura senza fare inverventi di muratura, per me sta televendita è una colossale bugia.

lg 84 pollici ultra hd

Ieri pomeriggio in un centro commerciale ho visto questa tv da 84 pollici. metto un'immagine che spero faccia capire quato è grande una tv da 84 pollici. Poche volte nella mia vita sono rimasto impressionato da una cosa trovata in un centro commerciale, ma ieri la lucentezza, i colori le dimensioni lasciano letteralmente a bocca aperta. così come a bocca aperta lascia il prezzo che al momento è di 15.000€, ovvero quanto una fiat punto accessoriata. Inutile dire che tanta meraviglia, è anche sostanzialmente inutile, visto che è oggettivamente è assurdo spendere una cifra simile per una tv, e visto anche che nella case moderne (tutte abbondantemente sotto i 100mq) trovare lo spazio per sto babbasone risulta una bella impresa.
Comunque a livello di apprezzamento della tecnologia è veramente un gran bell'aggeggio!

benvenuta primavera


giovedì, marzo 20, 2014

Canon 85mm F/1.8

aaaa se non fosse così costoso come sfizio.....

la casa consiglia

la casa consiglia
TUTTI CONTRO TUTTI
prima regia di Rolando Ravello, attore italiano piuttosto bravo, ma non tanto pubblicizzato.
Una commedia, sulla disperazione delle periferie italiane, che tratta un'argomento serio in maniera leggera, senza però mai ridicolizzarlo, intrecciando una serie di diverse umanità, piuttosto banali di loro, senza però realizzare una narrazione banale.
Il film merita, pur non essendo un capolavoro, in quanto è una commedia basata su stereotipi e  luoghi comuni senza però diventare il classico film retorico sui valori della famglia e dell'amore che, purtroppo, è la via percorsa dalla maggioranza delle commedie italiane, anche e soprattutto da quelle di maggior successo.
Pertanto se c'è da consigliare una buona commedia italiana è giusto consigliare la visione di TUTTI CONTRO TUTTI.

film da recuperare

nuova piccola rubrica, nella quale mi viene voglia di consigliare film non nuovi che secondo me meritano di essere recuperati.
Ecco a voi  i primi 2

L'esercito delle 12 scimmie

danny the dog


la taf e i ritardi

non capirò mai come possa, un treno partito da 20 minuti, arrivare dopo due sole fermate avendo già accumulato altrettanti 20 minuti di ritardo.... poi uno si lamenta di come iniziano le giornate....

mercoledì, marzo 19, 2014

Il caro eni

Sicuramente per molti sfonderò una porta aperta, comunque magari molti altri (come me) non lo sanno ancora, o molto più semplicemente ancora non se ne sono accorti, ma le bollette del gas sono diventate letteralmente scandandole.
Nell'immagine qui sopra riportata, c'è il dettaglio di una bolletta (l'immagine l'ho trovata on line), ma io come esempio parlerò della mia ultima bolletta, tanto per far capire il concetto che fa, e deve fare imbestialire chi è costretto a subire questa vessazione.
La bolletta porta la voce
 TOTALE VENDITA
che sarebbe in pratica l'effettivo gas consumato. nella mia era di 70€
la seconda voce invece è
TOTALE RETE
che sarebbero i costi di gestione della rete, ovvero legati a come il gas arriva a casa tua. e quà già c'è da prendersi la prima incazzatura perchè l'impianto quello è, mentre invece il costo è proporzionale al consumo che uno effettua. pertanto su 70€ di gas io avrei generato dei costi di manutenzione di circa 35€.
quindi alla somma delle due voci si devono aggiungere le accise alla voce
TOTALE IMPOSTE
una cifra intorno ai 5€
Quindi al gas effettivamente consumato si deve sommare il costo di gestione al quale si devono sommare le accise... a tutto questo si deve appilcare
IVA
al 22% per una botta finale da circa 27€.
morale della favola io ho consumato
70€ di gas
ma pagherò una bolletta da
135€
PRATICAMENTE IL DOPPIO
quindi è giusto che a girare siano entrambi i coglioni!

martedì, marzo 18, 2014

diegokoi

Belli questi ritratti in bianco e nero vero?
Ok allora preparatevi a rimanere a bocca aperta ed a sperticarvi di elogi nei confronti di DIEGOKOI
Questo artista calabrese, che sembrerebbe un bravissimo fotografo, ha invece realizzato queste immagini con un uso magistrare ed incredibile della matita. E si... sono disegni... io più li guardo e meno ci credo. stracomplimenti a diegokoi

elogio ai tifosi del napoli

Io sono sempre molto critico verso il tifo organizzato in genere ed anche verso quello organizzato che tifa per la mia stessa squadra, il napoli ovviamente.
Però ci sono delle piccole cose che fanno grandi differenze, che vanno aldià del tifo, che caratterizzano una vera propria CULTURA POPOLARE che alle nostre latitudini è ancora viva e rispettata. perchè ieri sera, mentre nelle curve del torino inneggiavano ad un eruzione del vesuvio, come beceramente accade praticamente in tutti gli stadi del nord italia, i tifosi del napoli con questo striscione onoravano il grande torino scomparso in un incidente aereo quasi 60 anni fà. ribadisco, piccoli gesti ma grandi differenze.
personalmente questo mi basta!

p.s. Torino 0 Napoli 1

giovedì, marzo 13, 2014

i miracoli del photoshop ed. 2014

giusto per dare un po di autostima a tutte quelle donne (che saranno il 99,99%) che si sentono bruttissime al confronto col le "perfette" donne dello star system ecco alcune di loro nell'impietoso paragone tra come vengono patinate e photoshoppate e come sono quando invece sono paparazzate al naturale

ALICA KEYS photoshoppata
ALICIA KEYS al naturale
KESHA photoshoppata
KESHA al naturale
MISHA BARTON photoshoppata
MISHA BARTON al naturale




dite la verità non vi sentite un po meglio????





soundtrack of my life 2000

soundtrack of my life 2000

CRYING AT THE DISCOTEQUE - ALCAZAR

Quando un pezzo dance sopravvive al tempo ed ogni volta che lo ascolti ti sembra ballabile, allora ha vinto ed è da condiderare di diritto un classico della dance


soundtrack of my life è un'iniziativa di ATTIMI DI LETIZIA

martedì, marzo 11, 2014

corridoio o finestrino?

corridoio o finestrino?
è la domanda che ti fanno quando devi scegliere il posto in cui sedersi in aereo.
Questione di filosifia, penserete, ed invece secondo il sito eBaum's World non c'è proprio dubbio su cosa scegliere, e queste foto testimoniano cosa rischia di perdersi chi non sceglie il posto vicino al finestrino


finta guerra sky mediaset nuovo capitolo

con l'assegnazione del triennio 2015/2018 dei diritti esclusivi della champions a mediaset, pare proprio che a sto giro la guerra voglia essere vera, con sky che sottolinea a più riprese che la champions l'anno prossimo sarà solo sui suoi canali e che la europa league per i prossimi 4 anni sarà un'esclusiva sky, e con mediaset che da oggi già fa la pubblicità dicendo che, non questa, non la prossima ma quelle dopo saranno champions solo ed esclusivamente su mediaset.....
scommettiamo che entro luglio si mettono d'accordo e tutti manderanno tutto????

lunedì, marzo 10, 2014

Lo spam sul blog

Questo fine settimana ho avuto un pizzico di tempo e mi sono dedicato alla cancellazione dei commenti di spam che si erano accumulati nei vari post. Sonvolgente come, nonostante i filtri antispam attivati, si siano accumulati oltre 5600 messaggi di spam.
Comunque dando una sbirciata a cosa c'era scritto in questi messaggio alla fine le sole cose che mi volevano offrire erano

FENTERMINA (farmaco dimagrante)
VALIUM
 OSSICODONE

VICODIN
XANAX
CIALIS
VIAGRA

 Insomma, non che avessi bisogno di conferme, ma il web è varamente il paradiso dei tossici (per giunta impotenti)




Napoli 1 Roma 0

si dovrebbe dire, troppa sofferenza. si dovrebbe dire, brutta prestazione. si potrebbe anche dire, vittoria immeritata.... ma vaf..... un po di fortuna ci sta proprio bene!!!!
napoli 1 roma 0 tre punti e buonanotte!

la casa sconsiglia - dark shadows


dark shadows
Grandissima delusione!
Il trittico è quello delle meraviglie, ovvero Tim Burton alla regia, johnny depp ed Helena Bonhan Carter come interpreti. E pure gli ingredienti facevano presagire al meglio, la storia di un vampiro imprigionato per 2 secoli che si risveglia nell'america degli anni 60 dovendo fare i conti col mondo cambiati in infiniti modi, ti fa credere che tu stia per assistere ad un piccolo capolavoro di ironia, ed invece alla fine ti ritrovi a vedere un classico film di vendetta vampiresca, coi personaggi costantemente sull'orlo della parodia che invece non sbocciano mai incatenati da una serie di clichet di genere che non aggiungono assolutamente nulla ai tanti film di vampiri già visti.
Forse il problema è che avere troppe aspettative sulla qualità di quella che dovrebbe essere una commedia è un errore già in partenza, però se proprio non si può fare dell'originalità la propria arma vincente, almeno, viste le mani che ci hanno lavorato, la qualità dovrebbe darti l'impressione di farti vedere un prodotto di alto livello. Ed invece questo film resta nella mediocrità più totale, deep fa uscire fuori un personaggio che resta a metà strada tra willy wonka ed il pessimo personaggio di Mort Rainey nel pessimo film secret window (che comunque non è stato il suo peggior film)
La casa sconsiglia la visione di Dark Shadows

sabato, marzo 08, 2014

buon inizio di giornata

Stamane sono sceso ed ho trovato la batteria dello scooter a terra. Poi sono partito e durante il tragitto casa lavoro il vasetto di yogurt da 200g ha pensato bene, pima di uscire dalla busta nel quale l'avevo messo e poi di esplodere nella borsa.... ciao mondo buongiorno anche a te!!!!!