lunedì, ottobre 13, 2014

la casa consiglia italy in a day

Se in italia non avessimo lo traordinario talento autolesionista nello sminuire quel che di buono abbiamo, un film come questo non passarebbe certo quasi inosservato ed un regista come Garviele Salvatores sarebbe sicuramente più osannato di quanto non lo sia in realtà.
Perchè Salvatores riesce ad essere bravissimo anche quando in realtà il film non lo gira lui. In pratica questo ITALY IN A DAY è un progetto nel quale si invitava gli italiani a mandare un filmato che raccontasse un momento della loro quotidinità. Salvatores ha ricevuto quasi 25.000 filmati, poi li ha selezionati e montati in modo che raccontassero, cronologicamente, una giornata degli italiani dalla mattina alla sera.
L'effetto è devastante, il film è commovente in ogni suo minuto, è commovente quando apre uno squarcio commovente sul nostro paese, ma è commovente anche quando ne apre uno triste, anche quando ne apre uno alleggo e anche quando ne apre uno che dovrebbe farti incazzare.
Insomma l'esperimento è più che riuscito ed a parer mio questo film andrebbe fatto vedere nelle scuole, perchè rende tangibile il prezioso valore della quotidianità e della vita "normale".
La casa consiglia assolutamente la visione di ITALY IN A DAY

Nessun commento: