mercoledì, settembre 24, 2014

la casa sconsiglia 12 anni schiavo

la casa sconsiglia 12 anni schiavo
Steve Mc Queen è un regista molto bravo e, soprattutto, molto coraggioso, specie nel narrare storie particolari in modo anche truce ed esplicito, però a me i suoi prodotto non sempre piacciono, mi è piaciuto molto hunger e molto poco shame.
Questo 12 anni schiavo rientra in quelli che proprio non mi sono piaciuti, anche se racconta una storia vera, l'argomento ed i personaggi sono troppo impacchettati per generare un prodotto che, non a caso, facesse incetta di premi ed oscar. Un uomo libero che viene ingiustamente ridotto in schiavitù e ostinatamente e lentamente riesce a tornare alla libertà è una storia fin troppo drammaticamente bella per non essere gradita e gradevole, eppure il film è scontato e troppo lento per poter essere di mio gradimento.
Quindi nonostante sia fatto molto bene ed interpretato altrettanto bene da svariati grandi attori la casa sconsiglia la visione di 12 anni schiavo

Nessun commento: