venerdì, settembre 05, 2014

la casa consiglia L'industriale

La casa consiglia L'industriale di Giuliano Montaldo.
Il cinema di questi anni è fagocitato dai colossal e quel poco che resta e fagocitato dalle commedie (nemmeno tutte fatte bene), e quindi si deve andare a scavare nelle sale piccole, in quei pochi giorni che girano nelle sale, oppure attendere che escano in home video, per trovare quella qualità che il cinema italiano, nella più totale indifferenza, continua a produrre a dispetto della scarsità di mezzi.
Ecco L'industriale di Giuliano Montaldo è uno di quei film drammatici italiani fatti molto bene, con due bravissimi protagonisti, Pierfrancesco Favino e Carolina Crescentini, che racconta la storia di una famiglia dell'alta borghesia industriale italiana alle prese con la crisi del lavoro e con la loro crisi familiare.
Prodotto sicuramente di nicchia ma che merita di essere visto.

Nessun commento: