mercoledì, aprile 09, 2014

la casa consiglia - una spia non basta

Una spia non basta
A dire il vero ho approcciato il film con molto scettiscismo, perchè la commedia romantica, come ho avuto modo di dire più e più volte, decisamente non è il mio genrere.
A guardare questo film però, un po mi sono dovuto ricredere, perchè la storia d'amore brillante con tanto di triangolo sentimentale ed eterna indecisione è sempre lo stesso, con sempre gli stessi risvolti e sempre lo stesso finale, però a sto giro è stato condito da un po di bella azione, fatta anche molto bene (visto che i protagonisti sono comunque spie di mestiere) ed anche perchè il tutto è condito da una certa ironia comunque lontata dal cadere nel demenziale.
Poi alla fine del fiml, scopro che il regista è McG, che ai più non dirà molto, però vi basti sapere che è il regista dei due charlie's Angel e dell'ultimo Terminator, oltre che di una valanga di video e documentari musicali.
Infatti, proprio come in charlie's angel, il film a tratti sembra un vero e proprio video musicale sia per ritmo narrativo che per freneticità delle immagini.
Ora però non vorrei che vi aspettaste un capolavoro, quale il film non è, però di sicuro è una bella scossa alla commedia romantica americana che ormai ha, palesemente, esaurito il suo ciclo narrativo.
La casa consiglia la visione di Una spia Non Basta

Nessun commento: