giovedì, aprile 10, 2014

Il ritorno alla dance di Ivana Spagna e la somiglianza con Natasha

Ivana Spagna torna alla dance.
La mia età mi consente di ricordare bene quando a fine anni 80 (se ricordo bene era il 1987) Ivana Spagna cominciava ad avere i primi successo, proprio con i brani dance Call Me e Easy Lady. poi la sua carriera si è evoluta e si è data alla melodica italiana per molti anni.
Oggi, che il suo periodo d'oro è finito già da un po, Spagna decide di tornare alla dance, sicuramente anche per opportunismo, visto che come genere è prepotentemente tornato di moda, e ci torna con questo brano intitolato the magic of love



Ora tralasciando sulla pessima qualità del pezzo, e sul fatto che una bruttissima copia di pezzi che hanno avuto successo nell'ultimo periodo, la cosa che mi sconvolge, e al contempo mi fa ammazzare dalle risate, è la triste riproposizione di se stessa nel video che si comporta, e sicuramente ci si sentirà anche, come se oggi fosse ancora il 1987 e non fossero passati quasi 30 anni nel frattempo.
E' letteralmente ridicola, finta come una barbie mezza sciolta dal calore, col botox che non riesce proprio a fare il suo mestiere e con delle movenze che pare, la tristemente famosa Angela favolosa cubista (trash del trash della tv italiana).
L'insieme delle cose la rende incredibilmente somigliante al personaggio di NATASHA che una quindicina di anni fa la comica napoletanta Rosalia Porcaro, portò alla ribalta attraverso la bellissima trasmissione L'ottavo nano. Anche se a dirla tutta il personaggio di Natasha nasceva dal reale personaggio di una cantante neomelodica trans che girava per le tv locali in quegli anni.
Guardate il video di Natasha e ditemi se non sono praticamente identiche



Nessun commento: