lunedì, aprile 15, 2013

silhouette

silhouette:
La silhouette[1], è la riproduzione grafica bidimensionale del contorno di un oggetto, di una persona o di ogni altra figura rappresentabile. Il termine nacque in Francia, nella seconda metà del XVIII secolo, per indicare una tecnica di ritratto, eseguito riproducendo i soli contorni del viso, come un'ombra, chiamati "profil à la silhouette". La definizione è scherzosamente riferita al ministro Étienne de Silhouette, divenuto proverbiale per la sua politica amministrativa essenziale ed improntata all'estrema parsimonia. La parola silhouette è poi divenuta d'uso comune anche in altri Paesi europei, compresa l'Italia dove viene utilizzata, generalmente, per definire il profilo slanciato di una persona, in particolare di una donna, di un'automobile sportiva o di un oggetto d'arte

fonte wikipedia

Di recente su Fotocontest è stato usato come tema di un concorso.
Per lo più sono arrivte foto di soggetti presi in controluce, che, nella fotografia, è l'uso più comune della silhouette.
Io, essendo in un periodo nel quale mi riesce difficile uscire a far foto, mi sono industriato con un po di fantasia ed una finestra (tra l'altro del mio ufficio) e ho realizzato questo scatto che è andato anche piuttosto bene raccogliendo una ottantina di punti in finale e arrivando nei primi 20 (mi pare 17°)

La foto si chiama BACI AL VENTO

Avevo realizzato anche un'altra foto alternativa, ma poi tra le due ho scelto la prima
ecco l'alternativa scartata

quest'altra si intitola Voglia di Libertà

queste riprodotte sul blog sono le versioni che ho postato su Instagram.

Nessun commento: