mercoledì, marzo 20, 2013

l'ipocrisia del razzista italiano

e si perchè il razzista oltre che ignorante e stupido è anche tanto, ma tanto, ma tanto ipocrita.
Ecco un campionario di frasi tipiche (tra le 10/12 che la sua mente massimo gli consente di elaborare) con tanto di contraltare ipocrita


"LE POLACCHE SO TUTTE BADANTI RUBAMARITI CHE AL MASSIMO POSSONO PULIRE LE SCALE"

Kasia Smutniak è polacca e ciò nonostate le sbavo dietro e vado a vedere i suoi film al cinema.

"MAROCCHINI DI MERDA"


Però poi pago 50€ per entrare in una discoteca per vedere "l'ospite d'onore" la marocchina ruby rubacuori... che tra l'altro da ospite nemmeno fa niente più di essere presente.

"I FROCI FANNO TUTTI SCHIFO"




però poi spendo 500€ per un paio di scarpe (peraltro quasi tutte bruttissime) fatte da due froci (peraltro antipaticissimi e razzisti) solo perchè la moda così dice

"NAPOLETANI COLERSI" (vale per tutti i terroni in generale)


Però sbavo per le e guardavo il grande fratello per vederla fare la doccia, e invidio quello che sta con lei (tralaltro negro di merda quando non gioca nella mia squadra).... nonostante anche lei nella vita non sappia fare null'altro che far vedere il culo.

"ZINGARO DI MERDA"


Però una volta evitati tutti quegli zingari di merda ai semafori posso godere dei 600€ spesi per l'abbonamento della mia squadra, che consentono di pagare 15.000.000€ netti all'anno.... e come bello esultare ogni volta che segna....

"QUI PARLIAMO ITALIANO, SIAM MICA A NAPOLI..."



poi però ascolto Gigi D'alessio...
sempre precisando che l'italiano non è quella specie di lingua che nel nord italia pensano sia italiano....


Potrei continuare all'infinito come infinita è l'ipocrisia del razzista italiano.

p.s. per il leghista si dovrebbe fare un capitolo a parte.

9 commenti:

maris ha detto...

Hai detto tutto tu.
Dov'è che devo firmare per dire che sono pienamente d'accordo?


PS: però...che tristezza...

Francesco ha detto...

vabbè, ma non siamo razzisti con pezzi di gnocca, calciatori e ricchi in genere.....

gds75 ha detto...

@maris basta l'approvazione verbale.

@francesco anzi diventiamo anche piuttosto adulatori

nonno enio ha detto...

hai ragione anche se hai scelto casi limite...

UnUomo.InCammino ha detto...

Ahaha, Francesco è stato, come spesso, acuto e cinico.

In realtà anche il politicamente corretto opposto, l'antirazzismo che non è altro che l'espressione duale del razzismo, può essere molto più ipocrita.

Perché è politicamente corretto (e anche molto stupido) negare l'aspetto biologico della difesa del proprio territorio che caratterizza ogni mammifero (ma qui si arriva poi ad un altro moralismo arrogante "noi non siamo bestie!").

L'istinto del territorio non è estirpabile in quanto parte stessa della biologia, della realtà, dell'etologia.

Infatti io talvolta accetto ed ammetto di essere xenofobo ma perché è del tutto naturale, che io sono pure abbastanza misantropo e non c'ho voglia di masse, di costipazioni umane. Allora, se nei tuoi spazi già da scatole di sardina si insediano migliaiate se non milionate di altri bipedi di homo, è del tutto, naturale ed umano, dire che è ovvio che si diventi xenofobo e io non capisco perché dovrei violentare la mia natura per non esserlo.

Insomma occhio all'ipocrisia che essa cosa in forme diverse, spesso là dove gli altari sono più bianchi.

Per il resto, direi che la stupida grettezza di queste affermazioni è sconcertante.
Bisogna considerare le persone per quello che fanno, non per provenienza o colore o lingua.
Anche se spesso queste dimensioni influenzano e non poco abitudini, usi e atti personali.

gds75 ha detto...

ma infatti il mio intento era quello di sottolineare l'ignoranza e la stupidità che si annidano dietro questo ipocrita qualunquismo del moderno uomo medio... medio basso.... medio bassissimo.... medio infimo.....

UnUomo.InCammino ha detto...

Ci sei riuscito bene!

leila ha detto...

Ahahahahahah bellissimi esempi!!!!

gds75 ha detto...

contento di essere riuscito a farmi capire :-D