martedì, febbraio 12, 2013

dimissioni del papa

Argomento del giorno, ma sicuramente anche dei prossimi giorni, sono le dimissioni del Papa. Primo nella storia millenaria della chiesa a dimettersi.
Ebbenene non sono passate ancora 24 ore dall'annuncio e già si è detto/scritto/letto di tutto e di più sia nell'ambito del serio, sia in quello del faceto e ovviamente anche da barbara d'urso.
Quindi scrivo un posto per annunciare che non voglio scrivere nulla sulle dimissioni del papa.

l'unica cosa che mi ha veramente sopreso, è stato quanto sia stato profetico Nanni Moretti nel suo Habemus Papam (ne ho parlato in questo blog da qualche parte), nel quale raccontava la storia di un vescovo eletto papa che non riusciva a sopportare il peso di quella responsabilità e prima fuggiva e poi si dimetteva.
Che Moretti fosse un grande lo sapevo già da tempo, ma che fosse in grado di fare profezie proprio non l'avrei mai detto, guardare per credere...


3 commenti:

Francesco ha detto...

è vero, Moretti è stato enormemente profeta, anche se lì il papà rifiutà ab origine

nonno enio ha detto...

e chi ci dice che il papa attuale non abbia preso spunto dal film in questione?????

Marco ha detto...

"Un vecchio cardinale un giorno mi disse: quando il Vaticano smentisce, vuol dire che e' vero." (mons. Luigi Bettazzi)