giovedì, gennaio 10, 2013

zuccheriera

Un po di maliconia da persona "anziana" o uno spunto anziano di una persona che non è più giovanissima. come era bello quando al bar non c'erano le bustine con lo zucchero, ma la zuccheriera. quel gesto quasi casalingo di raccogliere la quantità di zucchero desiderato e non preconfezionato, quel tacito invito a prendertela comoda e girare con calma e sorseggiare con muta soddisfazione.

p.s. ma vaff.... a 37 anni sono tutto fuorchè anziano :-)

4 commenti:

maris ha detto...

Com'è vero! Sai che ci penso anche io a volte?E' così asettico usare quelle bustine preconfezionate...
Ma non siamo vecchi, siamo nostalgici!

gds75 ha detto...

@maris e non so se è meglio :-)

Sara ha detto...

Sono anche un bello spreco le bustine! con la zuccheriera si prendeva solo la quantità di zucchero desiderata!

gds75 ha detto...

@sara io non me lo ricordo perchè era prima che nascessi, ma una volta se volevi lo zucchero extra (più di due cucchiaini) si pagava la differenza