mercoledì, novembre 14, 2012

Questo non è amore

Innanzitutto il merito principale di questo scatto va a mia moglie che, come al solito, si è prestata assecondando la mia fantasia, anche se per lei spesso rasenta la follia pura :-)
L'immangine ovviamente rappresenta una situazione di violenza domestica, quella che non ti aspetti, quella che a volte hai alla porta accanto e nemmeno lo sai, quella nella quale dove purtroppo a volte capita che la donna oltre che vittima sia in qualche modo complice, incapace di capire come fare per liberarsi e finendo anche per giustificare atti che sono ingiustificabili a prescindere.
Ci tengo a spiegare il senso della foto, solo perchè appena fatta l'ho postata su un forum di fotografia, credendo, forse ingenuamente, che il senso di condanna dell'immagine fosse evidente, ed invece ho ricevuto accuse di vole ridicolizzare il tema, facendone addirittura una caricatura, mentre invece le mie intenzioni erano completamente agli antipodi.
Quindi questa è la mia foto
Tema : VIOLENZA SULLE DONNE
Titolo: QUESTO NON E' AMORE

4 commenti:

Adriana Riccomagno ha detto...

Hai usato un mezzo a te congeniale, la foto, per richiamare l'attenzione su un argomento duro e d'attualità! Bravo!

la Cri ha detto...

Purtroppo certa gente non ci arriva proprio..

cristiana2011 ha detto...

Non dubito delle tue buone intenzioni, ma digrigno i denti pensando che molti avranno commentato " si vede che se lo meritava"
Cristiana

gds75 ha detto...

@adriana il fatto di aver usato un "set" domestico è proprio la chiave della questione. Queste sono cose che, purtroppo, spesso accadono proprio alla porta accanto.

@la cri hai ragione non ci arrivano...

@cristiana è quello che speravo uscisse come ragionamento, quel cerotto messo sulla bocca sta proprio a simboleggiare il silenzio indotto e la considerazione generalizzata col "si vede che se lo meritava" la beffa da aggiungere al danno.