lunedì, settembre 03, 2012

seduto per terra

 
Già lo so, che i pomeriggi passati seduti a terra a seguire mia figlia che gattona e a farle da sostegno quando prova ad alzarsi impiedi da sola, ricevendo in premio per ogni suo tentativo riuscito un bell'abbraccio soddisfatto, quando arriverò alla fine dei miei giorni, nel computo della mia vita saranno inseriti nei momenti più felici della mia vita.

4 commenti:

Adriana Riccomagno ha detto...

Che bello! :-)

gds75 ha detto...

@adriana ;-)

nonno enio ha detto...

tua figlia, come fece la mia 38 anni fa, un belmomento deciderà di camminare e allora dovrai incominciare a preoccuparti... io legavo tutti i tiretti del comò e mettevo gli abat jour il più in alto possibile, ma tutto risultò inutile

gds75 ha detto...

@nonno ora che comincia a gattonare abbiamo capito di aver realizzato una casa irrimediabilmente inadatta alla presenza di una bimba camminante, dalle mensole basse della parete attrezzata, alla madia con le vetrinette, al tavolo di cristallo..... i mal di testa solo a pensarci...