venerdì, settembre 30, 2011

GRETA


E' NATA GRETA 3 CHILI E MEZZO DI PURO SPLENDORE

Deriva dallo Svedese Margaret, corrispondente alla nostra Margherita con identico significato: Dal greco antico Margarìtes "perle", nome portato da molte Regine.E quando, durante l'epoca tardo imperiale romana, questo nome cominciò ad essere usato, soprattutto in ambiente cristiano, l'augurio per le bambine che lo avrebbero portato era quello di essere pure, preziose e luminose come una perla L'onomastico, tradizionalmente, ricorre il 22 febbraio in memoria di S. Margherita da Cortona.

giovedì, settembre 29, 2011

Christina Hendricks





Ma chi l'ha detto che per essere belle si deve essere per forza magre, per forza con proporzioni che per standard vengono considerate perfette?
Quando è successo che è passato il principio per il quale esile è bello?
Quando il prosperoso è diventato grasso?
La donna nelle foto è Christina Hendrix, una brava attrice americana diventanta una star del telefilm mad man?
Vi faccio una domana:
Ma questa imperfettissima e bellissima donna cosa direste mai che dovrebbe avere in meno rispetto a quello che ha?

de la soul


Hip Hop della old scool, e nonostante non fossero musicisti, ma "semplicemente" dj e rapper, tante dei loro brani sono stati riutilizzati e riciclati e remixati negli ultimi 25 anni da farli diventare un icona della musica del ghetto.
Già dalla fine anni 80 ed inizio anni 90 i loro brani passavano indistintamente in radio, tv (la prima dee jay television) e in discoteta.
Chi li conosce bene come me, sa che oggi il 75% delle canzoni dei black eyed peas hanno almeno una citazione ad un brano dei de la soul, e il passaggio più utlilizzato è senza dubbio "mirror mirror on th wall".
Come tutti i fenomeni musicali col tempo è scemato e oggi gli adolescenti nemmeno sanno chi sono pur trattandosi di un gruppo che ha veramente spaccato in due il mondo dell'hip hop

mercoledì, settembre 28, 2011

god bless inverter


La prima innovazione tecnologica che abbiamo apportato nella nostra casa da sposati è stata la climatizzazione. Dopo una piccola ricerca di mercato abbiamo optato per i samsung inverter (che ci sono costati anche un po in più di quelli normali).
Poi è arrivata l'estate, anche se un po in ritardo, e quando è arrivata l'afa ha preso possesso della casa ed in particolar modo della camera da letto, e noi abbiamo risposto facendo scendere sul campo di battaglia proprio il climatizzatore, fisso sui 25 gradi per tutta la notte per tutte le notti di afa.
Quando si agisce così la principale paura è quella di verdersi recapitare una bolletta molto simile ad una clavata sulle gengive, ed invece, la benedizione che tanto mandiamo alla scelta dell'ivnverter e anche a chi ha inventato questa tecnologia, e che nei 4 mesi di utilizzo dei dispositivi abbiamo ricevuto 2 bollete con un incremento dei consumi tra il 15% ed il 18%, praticamente una sciocchezza.
Se volete accettare un consiglio, quando deciderete di comprare i climatizzatori, spendete un po in più e affidatevi agli inverter.

the big bang theory


Mi sono procurato le 4 stagioni di The big bang theory, ho visto solo le prime 10 delle 88 puntate e devo dire che lo trovo letteralmente geniale, i personaggi sono caratterizzati benissimo ed incastrati tra di loro in un mosaico sagace ma al contempo esilarante.
Chuck Lorre è quasi un genio, e lo aveva già simostrato sfornando due uomini e mezzo, e si è confermato con the big bang theory, anche se, si sa, confermasri è sempre la cosa più difficile.

Napoli 2 Villareal 0


Esordio casalingo di Champions league migliore per il Napoli sarebbe stato difficile da immaginare. Nel girone più difficile della champions league il Napoli è grande protagonista 2 a 0 nel primo quarto d'ora un uragano che si abbatte sulla squadra spagnola che ne rimate stordita e scioccata e non riesce a ragire se non prima del secondo tempo.
Secondo tempo nel quale in Napoli tira un bel po il fiato e soffre pure abbastanza, senza però mai mettere a rischio il risultato. Aronica ancora, incredibilmente, eccellente sia nelle fasi di copertura che di ripartenza, Campagnaro è un marcatore che in questo periodo è impossibile superare, Gargano sembra rinato ed è un pittbull che morde le caviglie agli avversari, lasciando ad inler tutta la lucidità che gli serve per poter impostare la manovra. Dossena e Zuniga che coprono tutto il campo per tutto il tempo, e i tre tenori li di punta per i quali non ci sono parole che non siano state già spese.
La cosa più bella della serata è stata sentire lo stadio cantare l'inno della champions come se fosse stato l'inno nazionale.

-3

martedì, settembre 27, 2011

goodbye summer

Il fatto che ieri sera mi sia beccato la prima pioggia in scootere tornando a casa e che stamattina i fantasmini abbiano definitivamente ceduto il passo ai calzini lunghi, è ufficialmente certificata la fine dell'estate.
La voglio salutare con due simpatici scatti fatti quest'estate in spiaggia.
che ve ne pare?



aforisma




LA VITA E' COME L'OVETTO KINDER, PIENA DI SORPRESE CHE PERO' A VOLTE FANNO CAGARE
ANONIMO

rapinatrici russe



RAGAZZI OCCHIO ALLA TRUFFA!!! LEGGETE Ci tengo ad informarvi circa una truffa di cui, purtroppo, sono rimasto vittima.... magari, conoscendone il meccanismo, riuscirete ad evitarla! La settimana scorsa sono andato a fare la spesa alla CONAD. Terminati gli acquisti, quando sono andato al parcheggio per caricare la spesa nell'auto, sono stato avvicinato da 2 ragazze molto appariscenti (probabilmente russe o dell'est) vestite succintamente, in minigonna e top molto scollato. Una bionda ed una mora, veramente molto carine e provocanti. Le due truffatrici si avvicinano offrendo di lavare il parabrezza dell'auto e ovviamente lo fanno in modo sensuale e provocante, poggiando i seni sul vetro e cose simili. Quando offrite loro una mancia rifiutano e chiedono invece, il favore essere accompagnate in un altro centro commerciale. Se accettate si siedono dietro e mentre guidate iniziano a giocare tra loro toccandosi e baciandosi dappertutto. Questo ovviamente vi distrae dalla guida. All'improvviso la mora passa sul sedile del passeggero ed inizia a toccarvi. Se non la respingete inizia a farvi un pompino. Poiché è impossibile guidare in tale situazione, vi fermate in un posto un po' appartato... A quel punto, sempre la mora vi sale sopra e, prendendo l'iniziativa, vi coinvolge in rapporto sessuale. Approfittando della vostra distrazione la bionda scende dalla macchina, apre il portabagagli, vi ruba tutta la spesa e scappa. Voi ve ne accorgete, interrompete il rapporto, scendete dall'auto, vi ricomponete sommariamente e cercate d'inseguirla; così anche la mora scappa in direzione opposta. Sono molto brave e pericolose. Io stesso sono caduto in trappola. Lunedì mattina m'hanno rubato una cassetta di Ferrarelle, lunedì sera un litro d'olio d'oliva. Martedì un pacco di biscotti. Mercoledì uno spazzolino da denti. Giovedì mattina sei uova e la sera un pacchetto di fazzolettini di carta. Venerdì all'ora di pranzo una scatoletta di tonno e nel pomeriggio un ovetto Kinder. Sabato in tarda mattinata un pettine, dopo pranzo un tubetto di maionese e la sera una scatoletta di Ciappi. Suggerisco molta cautela!!! Ora scusate ma devo andare a fare la spesa che mi è finito il sale grosso. cautela!!! Ora scusate ma devo andare a fare la spesa che mi è finito il sale grosso.

P.S. ovviamente non è una cosa vera, ma una simpatica boutade che gira in rete in questi giorni e che ho trovato simpatica al punto da volerla condividere con voi.

lunedì, settembre 26, 2011

delusi di destra parola d'ordine "sono tutti uguali"


Non credo di dire nulla di originale, ma nemmeno di falso, nel dire che questo governo è un vero disastro su tutti i fronti, ed è anche singolare sentire, non solo nell'informazione ma anche nei confronti quotidiani in quella che chiamiamo vita reale, un moto di abbandono per questa legislatura schiacciata si dalla crisi economica, ma anche sempre pronta a dimostrare che la casta non è un'idea retorica e qualunquista, ma la certificazione del fatto che il potere misto al sonno della ragione (e questa è la principale colpa dei paladino del nano) genera veranete dei mostri avari e per la prima volta nella storia spudoratamente arrapati.
Basti pensare che i guai principali del premeier, quelli che gli fanno perdere veramente consensi, non stanno nella disoccupazione o nella cassa integrazione o nell'economia stagnante o nei disastri sociali che si verificano quotidianamente nel nostro paese, ma nella sua ossessione per la figa giovane e per quella sfacciatagine da uomo impunito ed impunibile che sempre si porta appresso. Non a caso è ai ferri corti con la lega, che lo difende ancora solo perchè altrimenti addio poltrone pure loro, è ai ferri corti con tremonti che di porcate ha già da fare le sue e non riesce più a fare anche quelle di Silvio, ed è letteralmente sprofondato nei sondaggi come non mai, anche dagli italiani io non mi aspetterei mai tanta grazia.
In sostanza gli unici che ancora lo difendono a spada tratta (tolti i giornalisti che sono nel suo libro paga) sono Angelino Alfano che senza premier sarebbe un passacarte di periferia e Fabrizio Cicchitto che evidentemente ha dei motivi personali, visto che era la tessera 2232 della P2 e che, guardacaso è sempre un pezzo grosso dei governi di destra.
Ma torniamo all'elettorato di centro destra.
In sostanza i sondaggi oggi dicono che la delusione degli elettori di centrodestra è più che palpabile, però oggi quando si parla con qualcuno che ha votato negli ultimi 15/20 anni per il centrodestra il suo punto di vista sarà sempre lo stesso (proprio non ce la fanno a non avere una mente corporativa) e sarà del tipo:
"No Berlusconi basta, ha pensato troppo ai fatti suoi, proprio non si può votare più"
poi aggiungeranno immancabilmente un commento del tipo:
"Oggi purtroppo chi sale sale, fanno tutti schifo pensano solo ai loro interessi"
E no cari miei!!!
Come dice il proverbio napoletano vi siete mangiati la polpa ora è il momento di rosicarvi l'osso.
Se oggi il paese è in queste condizioni è perchè Silvio Berlusconi ne è stato padrone assoluto, e se lui è stato padrone assoluto E' COLPA VOSTRA che lo avete sostenuto sempre aldilà di ogni ragionevole logica ed evidenza.
Troppo facile cavalcare l'onda dell'antipolitica, che tra l'altro è nata a sinistra (e come al solito non sapete fare nulla di meglio se non una versione tarocca delle idee partorite a sinistra) per dire che è tutto uno schifo ed è tutti sono uguali.
Citando Ecce Bommbo di Nanni Moretti mi verrebbe da chiedervi: "MA CHE SIAMO IN UN FILM DI ALBERO SORDI??"
Vi ricordo cosa avete detto e come vi siente comportati all'inizio degli anni 90 all'indomani di tangentopoli.
Dichiaravate sempre che la cultura consociativa della democrazia cristiana e del partito comunista aveva portato ad una stagnazione del potere che aveva prodotto la corruzione. Però poi nel frattempo in parlamento la destra votava contro la carcerazione di bettino craxi e nel frattempo si coalizzava con tutti gli ex democristiani che poi si sono chiamati Forza Italia.
Quindi prima di dar giudizi su questo periodo politico, tra l'altro tutt'altro che finito, cari elettori di destra.... fatevi un bel esamino di coglienza.

p.s. mi permetto di scrivere in questo modo, perchè vi basterà leggere tanti dei post che ho scritto per capire quanto è critica la mia coscienza ;-)

-5

giovedì, settembre 22, 2011

Lampedusa 2011


La totale assenza delle istituzioni trasforma un paradiso in un inferno, ed una situazione difficile in un dramma umanitario. in questa vicenda gli unici colpevoli sono quelli che non ci sono!!

ZTL Napoli anno zero


Stamattina parte la nuova ed ENORME ztl del centro storico di napoli. Era ora che anche Napoli facesse un gesto di civiltà come questo, ma come al solito ci sono un sacco di distinguo da fare e di MA da sollevare.
Di solito una ZTL si istituisce dopo aver finito i lavori (ormai decennali) per le nuove linee della metropolitana e non prima, perchè oltre al disagio di non poter avere un mezzo di trasporto si aggiunge il disagio per i mezzi residui (vedi bus e taxi) di dover afforntare la gimcana dei cantieri ancora tutti aperti.
In virtù di questa mancanza, temporaneamente i mezzi a due ruote sono stati esentati dal divieto di circolazione nella suddetta zona, peccato che ai vigili nessuno lo abbia detto, Stamattina sono arrivato al confine della ztl e mi è toccato tornare indietro, fare un giro enorme e rischiare di fare ritardo solo perchè i circa 10 vigili presenti all'ingresso del varco non sapevano di questa esenzione.
Ora sarà anche un luogo comune sparare a zero si vigili, ma spesso è anche vero quel che si dice di loro, stamatina erano tutti li in parata, uno schieramento che nemmeno al G8, ed è facile intuire che tale presenza massiva sia da attriburire solo al surplus in busta paga che si troveranno ad avere. Come è possibile che una norma asplicitata sul sul sito internet non fosse a conoscenza di nemmeno uno dei tanti e tanti vigili presenti sul campo?
I termini più comuni sono Mangia pane a tradimento, e ricottari, immagino si esageri e come al solito è sbagliato fare di tutta un erba un fascio per portare rispetto a tutti quelli che da persone per bene quali sono si impegnano quotidianamente nel loro lavoro... ma stamattina sono proprio indifendibili!!!

Chievo 1 Napoli 0


Di sicuro non ci si poteva aspettare che il Napoli fosse diventato imbattibile e finisse il campionato a punteggio pieno, però, francamente, non era nemmeno lecito aspettarsi un tonfo tanto clamorso, non tanto per il risultato, perchè ci sta di poter perdere in trasferta, quanto per il fatto che una squadra che ormai tutti ritengono in grado di poter competere per lo scudetto esca dal campo di una che dovrà lottare per la salvezza senza nemmeno fare un tiro in porta e senza lo straccio di una sola giocata di qualità.
Capisco, che, il poco comprensibile, turn over totale di mazzarri abbia influito ma una prestazione così scarsa di quasi tutti i giocatori era veramente diffile da immaginare. Partiamo dalle note poisitve, De Sanctis è una garanzia, sul goal subito non ha avuto il tempo per poter fare nulla però ha salvato la porta in almeno altre 3 occasioni, quasi sempre su Moscardelli che quando vede il Napoli si trasforma da giocatore di categoria inferiore prestato alla serie a ad un giocatore titolare del Manchester United.
Salvatore Aronica detto totò, sta decisamente vivendo una seconda giovinezza, dirige la difesa da veterano e non sbaglia mai la posizione. Fernandez nemmeno gioca male, ma pecca un bel po di personalità. Su Fiedeleff va fatta una doppia considerazione, visto anche che era un esordiente in serie a, Fino al momento in cui ha lisciato quel pallone portandosi sulla coscienza il goal della sconfitta è sembrato un grande giocatore, presenza fisica e senso della posizione, poi arriva quel liscio incredibile e da quel momento in poi non vede più un pallone e fa una prestazione da 3. Gargano è sembrato quello impreciso ed inutile dell'anno scorso, Dzemaili per tutta la partita non ha capito bene dove doveva stare e di conseguenza non ha prodotto praticamente nulla. Inler è subentrato e non ha azzeccato un passaggio che fosse uno solo, Hamsik è subentrato ma nessuno se ne è accorto, Pandev è rimasto in campo 90 minuti ma nessuno se ne è accorto,Zuniga ha ricominciato a fare il tip tap con tutte quelle inutili finte e controfinte, Mascara ha fatto quel che poteva, ma non è un giocatore di prima fascia, infine Santana sembrava un ex giocatore.
Vabbè sabato c'è una nuova partita e speriamo che questo mercoledì nero sembri già un lontano ricordo

martedì, settembre 20, 2011

Boris il film




La tv è come la mafia, non se ne esce se non da morti.
Questa è un po la frase simbolo del film, ed è anche un po il soggetto della vicenda.
Boris è la versione cinemtografica di una serie culto, che è stata talmente culto e talmente intelligente da andare in onda solo sul satellite (non che una tv generalista abbia avuto il coraggio di mandarlo in onda). Per rendere la storia autoconclusiva e compressa nell'ora e mezza di un film, la troupe che nella serie era impegnata a girare la fiction gli occhi del cuore, stavolta si trova con l'ardua impresa di dover girare un film tra l'altro nemmeno un film semplice, ma la trasposizione cinematografica del libro LA CASTA, famoso libro/denuncia che racconta tutti i preveligi della casta della politica italiana odierna.
Non so quanto uno che non abbia visto la serie possa veramente apprezzare il film, perchè i richiami sono continui e profondi, anzi direi che il difetto principale del film è proprio la caratterizazione dei personaggi, che nel lungometraggio è completamente assente, non per mancanza di volontà, ma perchè svisceranta nelle tre stagione della serie, e questo fatto rende il film veramente godibile sono agli appassionati.
La sceneggiatura del film, resta di ottimo livello, e sicuramente, per perspicacia ed ironia ancora anni luce avanti rispetto alla media delle commedie brillanti intaliane, ed anche il fatto che prenda in giro proprio il cinema italiano, ponendo in particolare l'accetto sui cinepanettoni, ed evidenziando anche quello che c'è a monte dei film, ovvero il mondo delle produzioni cinematografiche anch'esso in mano alle tv e di quanto questo mondo sia ricco di finta cultura e impoverito rispetto ai più redditizzi prodotti televisivi.
Il film resta comunque una tacca sotto la serie, non a caso le cose migliori del film sono diretta espressione della serie, il modo di lavorare degli sceneggiatori, la megalomania di stanis e sopratutto l'avvento nel film di Corinna la cagna maledetta, che nella sequenza nella quale deve fare la faccia incredula sviluppa un idea così geniale da far morire dal ridere.
Sagacia, intelligenza, ironia fanno di Boris un film assolutamente da consigliare, anche se, volendovi dare un consiglio più sincero, prima di vedere il film procuratevi le 40 puntate della serie e fatevi un cultura.

willwoosh


Guglielmo scilla, in arte willwoosh, da fenomeno del web a speaker radiofonico, si considera un "artista" a "tutto tondo", con l'esplicita volontà di essere "alternativo" e "itelligente" ma soprattutto "raffinato" (tutte ste virgolette vanno lette come sottolineature ironiche).
Alla fine, il mio parere p che al primo ascolto, ma anche al secondo e al terzo willwoosh è riuscito nell'impresa (che francamente ritenevo impossibile) di far cagare anche più di Fabio Volo... e ce ne vuole!!!!

lunedì, settembre 19, 2011

Maledetto ausiliare

http://profile.ak.fbcdn.net/hprofile-ak-ash2/50513_48518052217_1257571_n.jpg
Sabato pomeriggio, quando ho finito di lavorare mi sono messo in moto e sono tornato a casa, nella diecina di chilometri che dividevano l'ufficio dall'autostrata, in centro a Napoli, in un orario con il traffico ridotto al minimo ho visto almeno una trentina di Ausiliari del traffico che divisi in coppie erano intenti ed indaffaratai, tutti, ma proprio tutti, nello scrivere verbali...
Secondo me era solo per poter giustificare il pagamento di un sabato di lavoro straordinario!!!

Napoli milan 3 a 1 tripletta de matador!

SE E' PUR VERO CHE A SETTEMBRE UNA RONDINE NO FA' PRIMAVERA, CARI MILANISTI COMINCIATEVI A MANGIARE STE TRE QUAGLIE!!!
IMPALLINATE DAL MATADOR CAVANI....

ecco la sintesi con il commento "tifoso"


venerdì, settembre 16, 2011

MAL DI TEST!!!

Un immagine assurda per un test idiota :-)

Questa notte ti sei addormentato con un sorriso?
Si ero contento ieri sera
Questa settimana qualcuno ti ha confidato un segreto?
No no
Qualcuno lo ha mai fatto?
E certo…
Ieri è stata una bella giornata?
non è stata una giornata particolare, però di sicuro non è stata una giornata brutta
Qual è stato il momento migliore di questa giornata?
Ma dai sono in giro da meno di 3 ore… aspettiamo ancora il momento migliore
Odi qualcuno?
Non più
Qualcuno ti odia?
Sarebbe troppo bello se cosi non fosse ….
Sai chi è?
Chiunque sia sono cazzi suoi!
Sei innamorato?
Si Si
Ti piace qualcuno?
Si Si
E lei sa chi sei?
Spero che lo sappia visto che siamo sposati da un anno
Hai un migliore amico?
Certo
Dove vorresti essere ora?
A fare un bel giro in gommone
Sei mai svenuto sul pavimento del bagno?
No
Hai un bel rapporto con tua madre?
Si
Quand’è stata l’ultima volta che hai comprato qualcosa?
Stamattina toccava a me pagare il caffè
Cosa diceva l’ultimo messaggio che hai ricevuto?
Ti ho cercato alle….
Suoni qualche strumento?
No
Cosa significa il tuo nickname?
Sempre le mie iniziali ed il mio anno di nascito
Sei religioso?
Nzomma…
C’è qualcuno che chiami “baby”?
E chi so partrick Swazie in dirty dancing???
In quale mese sei nato?
Giugno
Dove vivi?
Acerra.

Descrivi:
Il tuo portafogli:
esangue
La macchina dei tuoi sogni:
Ferrari 328 gtb quella di Magnum p.i.
I tuoi occhi:
aperti controvoglia
La tua stanza:
la mia è anche quella di mia moglie, ma ci stiamo concentrando di più su quella della bimba che nascerà a breve
L’amore della tua vita:
Spero mia moglie non si arrabbi ma credo che entrambi potremmo affermare GRETA!
L’ultimo cd nel tuo stereo:
Cd??? Che antico… ultima playlist vorrai dire… una selezione di musica house per le compilation che voglio fare appena posso…
Piercings:
No
Come sei vestito:
polo marrone, jeans, sneakers carrera bianche e grigie
Il tuo aspetto:
Assonnato
L’ultima cosa che hai mangiato:
Tra un po mi approccio allo yogurt (aggià dimagrì….)
Qualcosa che ti ha ferito:
l’altro giorno ho accidentalmente dato un calcio al divano… si lo so che la domanda era sui sentimenti ma cazzo mi so fatto proprio male :-)
Ti piacciono le candele?
Si
Ti piace il gusto del sangue?
Non saprei tra le tante cose che ho fatto nella mia vita manca il vampirismo…
Credi nell’amore?
Spero che duri…
Ti piace il pesce?
Si
Quale pesce?
il mio preferito in assoluto è il merluzzo, poi la spigola, anche se non sono pesci particolarmente pregiati, comunque mi piacciono anche gli altri che ne so la ricciola, il dentice, l’occhione… in generale mi piace e mi piace anche cucinarlo
Ricordi sempre quello che sogni?
Mai una volta che mi ricordassi un sogno
Ti consideri un secchione?
Prendete il termie secchione e pensate il contrario…
Qual è la cosa che preferisci fare quando sei a casa?
Dipende… a volte lo still life, a volte mixare… ma anche divano e sky sono una buona opzione
Ti piacciono i tatuaggi?
Molto
Ti bruci facilmente al sole?
Ecco una cosa che ho in comune coi vampiri… prendo fuoco al primo raggio di sole
Quante lingue parli?
L’italiano a stento
Cosa vorresti capire meglio?
La vita… sarà pure banale
Sei timido?
Ma va la va la…
L’ultimo telefilm che hai visto:
C.S.I. las vegas stagione 11 puntata 10… il solo unico orignale C.S.I.
L’ultimo film che hai visto:
I mercenari… ero curioso ieri sera lo faceva sky e l’ho visto… UNA CAGATA IMMONDA!!!
Sono noioso?
abbastanza
Piani per questo weekend?
Allo stato attuale nessuno
Ti manca qualcuno?
Non più
L’ultima cosa che hai scaricato?
House music
Qual è il tuo ristorante preferito?
Sushi… purtroppo da quando mia moglie è incinta dobbiamo evitare… ma ci rifaremo!!!
C’è qualcosa che nessuno sa di te?
E già mo te lo vengo a dire a te….
Hai mai scritto una poesia?
Io giorno che io scrivo una poesia si ghiaccerà l’inferno…
Sei un bravo cuoco?
Si Si anche se mia moglie dice che devasto la cucina per cucinare e quindi tenta sempre di non farmi metter mano ai fornelli… ed in sostanza non ha tutti i torti :-)

LO FATE ANCHE VOI??????

giovedì, settembre 15, 2011

dove sarete tra 7 anni?




Ieri pomeriggio ascoltavo come sempre radio deejay, e La Pina e Diego oltre al solito "ciao che fate?" hanno lanciato anche un altro argomento del giorno traendo spunto da non ricordo quale articolo di quale giornale che raccontava di indagine fatta in non ricordo quale paese da non ricordo quale università che aveva chiesto a non ricordo quante pesone come queste si vedessero da li a sette anni di distanza, non so perchè proprio sette anni, fatto sta che come spesso accade mi sono posto questo quesito e vi giuro che mai come in questo momento della mia vita non ho la minima idea di cosa aspettarmi dal futuro. Oddio non è che se me l'aveste chiesta qualche anno fa comunque non credo avrei avuto prospettive comunque verosimili.
Partiamo dalle cose che sicuramente non saranno (ma che probabilmente comunque non sarebbero state) di sicuro da qua a sette anni non avrò fatto il giro del mondo in moto senza supporto (argomento al quale prima o poi dedicherò un post).
Di sicuro non avrò fatto carriera così come non l'ho fatta da 11 anni a questa parte, e sicuramente non sarò diventato uno di quegli impiegati che prendono il treno ed il pulman per andare a lavorare (ribadisco la mia refrattarietà al mezzo pubblico).
Di sicuro non farò il pendolare con roma, come assurdamente si ventilava qualche tempo fa.
Come mi immagino il mio futuro tra sette anni?
vediamo...
Mi immagino come oggi in costante preda con una cattiva forma fisica, vittima del grasso della sedentarietà alternato a tentativi di recupero di una forma dignitosa aiutato da diete da non rispettare e jogging da scarsissimo corridore. basti pensare che è un anno che ho cambiato casa ed è un anno che dico che devo fare un giro per capire dove posso correre, ovviamente inutile dire che non sono andato a correre nemmeno una volta.
Mi immagino con anocora tutti i capelli e folti come sono oggi, magari nel frattempo qualcuno sarà diventato bianco (oggi a 36 anni non ne ho nemmeno uno) a vantarmi, esattamente come faccio oggi, nei confornti di tutti quei coetanei che da mò che hanno la testa come piazza plebiscito :-)
Mi immagino ancora in questo ufficio, anche se ogni giorno dicono che siamo destinati a scomparire.
Mia figlia avrà sette anni, e sono sicuro che sarà bellissima :-)
Mi immagino che farò ancora un mare di fotografie, magari con una full frame.
Mi immagino ancora dj, ancora per hobby ancora a distriburie compilation ad amici e colleghi.
Mi immagino ancora motociclista, anche se lo scooter ha preso il posto di una moto vera.
Vedo la mia famiglia felice.... e provo ogni giorno a far si che lo sia!
Voi come vi vedete?

Debutto champions




Eravamo dati per spacciati, la sola panchina del city è costata più di tutta la rosa del napoli, tevez che per me è l'attaccante più forte al mondo che parte dalla panchina....
Eppure il Napoli ha fatto la sua porca figura, rischiando addirittura di vincere una partita difficilissima.
1-1 e complimenti che piovono da tutte le parti. FORZA NAPOLI!!!

martedì, settembre 13, 2011

3AQ7 ovvero LOVE

Still life nel quale utilizzo i numeri facendoli diventare letere... vi piace?

The Event




Uno è privo di trovare interessante una serie e di appassionarsi per capire come va a finire che scopre che non faranno la seconda serie....

lunedì, settembre 12, 2011

Riflessioni sulla vita filtrate da un finestrino del treno


Riflessioni sulla vita filtrate da un finestrino del treno. Non sono un animale da treno, non mi è mai piacuto, ho sempre preferito il mezzo privato, la macchina per i lunghi tragitti e le due ruote per il quotidiano. Comunque la frecciarossa ha il suo perchè, e anche in un tratto breve come è stato per me Roma Napoli, ti permette di rialassarti, e quando uno si rilassa e guarda fuori dal finestrino viene automatico elugubrare mentalmente man mano che lo sguadro incrocia qualche cosa. Mi sono sempre chiesto perchè un treno che viaggia a 300 all'ora perchè per fare i 180 chilometri tra roma e napoli invece di metterci i 40 minuti approssimativi che il calcolo a mente porta come risultato ci mette almeno un ora e un quarto, ebbene basta prenderlo una sola volta per capire che l'uscita da una città e l'ingresso nell'altra sono caratterizzati da una percorrenza che varia tra i 30 e i 40 all'ora, in questo tratto lento, è inevitabile notare come i muri di cemento che fanno da cornice ai binari siano la tela preferita per i graffitari di periferia, anche se si limitano a scrivere nomi e frasi con caratteri di difficile decifrazione e colorazioni bellissime, ma è anche vero che quelli romani e quelli napoletani sono praticamente identici e credo siano identici a tutti quelli di tutte le grandi città. Il treno prende velocità e la prima cosa che viene in mente è quella di prendere lo smartphone e farsi un bel giro su facebook, e non sono il solo ad avere questa idea, il vagone è un fiorire di smartphone, tablet e netbook, qualcuno lavora, ma sono pronto a scommetere che i più cazzeggiano su facebook proprio come sto facendo io, tutti tranne il mio dirimpettaio che credo che con lo smartphone ci stia proprio lavorando impegnato nel testare un dispositivo che fino ad ora non avevo mai visto. Il cazzeggio dura poco, le continue gallerie portamo mancanza di segnale e la navigazione diventa impossibile, allora tanto vale rilassarsi, sfogliare distratta mente il corriere della sera compreso nel biglietto, ma la manovra economica ancora da approvare è un argomento troppo poco interessante, meglio guardare fuori un panorama che oramai sfreccia a 300 all'ora ; a quella velocità l'italia appare un paese eternamente a metà strada, le zone di campagna si alternano a zone industriali, che a loro volta si dividono in zone industriali attive e in capannoni che fanno parte ormai dell'archeologia industriale, sempre li abbandonati a se stessi, senza che nessuno abbia l'intenzione di recuperarli e riattivarli, senza che nessuno possa concepire di ridestinarli a qualsivogla utilizzo differente e senza nemmeno che qualcuno possa pensare di abbaterli nel tentativo, almeno, di recuperare il terreno. restano li sengando quel territorio a metà strada tra una zona post industiale e una campagna violata dall'industria. Per noi che viviamo in grandi città è un po difficile da credere e da concepire, ma l'Italia è un paese che ha una media concetrazione abitativa, così tra Roma e Napoli pare che non ci viva nessuno, di tanto in tanto qualche piccolo centro abitato si vede in lontananza dal binario ed è riconoscibile grazie alle cisterne dell'acqua che spuntano come un fungo, quasi come se volessero taggare il terreno e far capire da lontano che li qualcuno esiste e che chissà cosa se ne farà mai di una vita tranquilla. Mi rendo conto di essere giunto quasi a destinazione quando la densità di case si fà più costante e massiccia, non lo sapevo ma la feccia rossa passa tangenzialmenta al paese dove vivo, Acerra, me ne accorgo perchè si vede quella zona della città figlia del terremoto dell'80 che portò una legge sull'edilizia popolare la 219 e a quella già esistente sull'ediliza popolare la 167, che hanno creato dei veri e propri ghetti di case che sembrano fatte col playmobyl, senza un negozio, senza un giardino senza un solo punto di ritovo culturale... non ci vuole un genio a capire come mai in breve tempo siano diventati ricettacolo di malavita organizzata e non. Ad Acerra questa zona viene comunemente chiamata IL CONGO credo per l'associazione mentale con un paese che si da per scontato sia privo di modernizzazione. Mentre penso questo il bellissimo tissot anni 70 del mio dirimpettaio mi dice che siamo prossimi all'arrivo e mi ricorda che io ne uno simile che è in assistenza da oltre 4 anni, con quel maledetto bilancino originale che oramai non si trova più, i graffiti uguali a quelli di Roma mi fanno capire che ormai la stagione è imminente. Puntuali arriviamo e l'aria calda dell'estate tardiva fa fermare le mie riflessioni spicce.

cesena napoli in proverbi




Chi si loda s'inbroda, quindi non starò qui a fare proseliti e a dire che il napoli quest'anno è forte, che può vincere questo e quello. Però chi ben comincia è a metà dell'opera, e quindi... Sabato sera io mi sono veramente divertito.

una settimana senza...




Per vari motivi sono stato una settimana senza scrivere sul blog, e non c'è stata una sera che non andassi a dormire con un paio di idee, e tra me e me pensavo "questa cosa la dovrei scrivere sul blog"

domenica, settembre 04, 2011

Un anno


4/09/2010-4/09/2011
è passato un anno ma a me pare ancora di essere in luna di miele. Felice anniversario Amore mio.

venerdì, settembre 02, 2011

Giochino

Ecco un simpatico giochino che ho trovato nel blog non mi ricordo di chi (magari se passi di qua ricordami che l'ho preso dal tuo blog).
La regola è semplicissima individua in questo schema le parole, le prime tre che trovi saranno descrittive della tua personalità...
Che parole avete trovato?

Inutilità che però ti vien voglia di comprare

Ecco una cosa totalmente inutile trovata in un negozio di quelli tipo "tutto a 50 centesimi" Ecco a voi un pratico e simpatico PORTABANANA. Ora nemmeno vi consento qualsiasi allusione o battuta a sfondo sessuale, questo va visto come oggetto di uso quitidiano, ci si porta in giro una banana già sbucciata, senza rischiare che si schiacci nella borsa, potendo aggiungere a corredo (come si nota nell'immagine) anche un cucchiaino da gelato in modo da non doversi sporcare le mani... il tutto a solo 1€ (o forse erano 2€).
Ho fatto bene a desistere o avrei dovuto comprarlo subito?




megan fox ha messo un etto!!




Nel suo ultimo film pare che megan fox appaia leggermente arrotondata.
Premettento che a me pare che sia ingrassata forse di un etto, la prima cosa che mi viene da pensare è Viva Dio!!
Finalmente una star si comporta da persona normale, e poi era troooooppo magra... ma vi pare che un po ammorbidita sia diventata brutta? a me pare ancora bellissima...
VIVA LA NORMALITA'!!!!

giovedì, settembre 01, 2011

moscone

Quest'estate ho visto molti pattini e pochi bagnini.
Vi piace questo hdr?


sinusite



La sinusite mi sta letteramente uccidendo, ogni sbalzo di temperatura, ogni aria condizionata sparata un po più forte, ogni mattina in moto... un vero tormento che diventa rapidamente un vero supplizio... ora chiamo il medico vediamo che mi consiglia.
Spero vivamente di risolvere la questione prima di diventare come questo della foto qua sopra :-)

pop 84




Quando avevo 14/15 anni impazzivo per questo marchio, vestivo quasi esclusivamente pop 84, ricordo che a via epomeo a soccavo c'era un negozio di questo brand (all'epoca i negozi monomarca erano una rarità) ed io ci andavo sempre.
Poi come tutti i fenomeni commerciali dopo un po si è rapidamente spento.
le brand della vostra adolescenza?