lunedì, settembre 29, 2008

cena con delitto



Sabato sera ho fatto un'esperienza che decisamente mi sento di consigliare a tutti quanti.
All'associazione teatrale "IL POZZO E IL PENDOLO" che si trova a piazza san domenico a Napoli abbiamo partecipato ad una cena con delitto.
In sostanza la serata è andata così;
Si arriva in questa casa antica, in uno dei quartieri più belli di Napoli, casa opportunamente trasformata in un teatro di posa, si comincia con un buffet di salumi e formaggi, ovviamente annaffiato da vino rosso, poi ci si siede in questa specie di teatrino su divanetti opportunamente disposti in maniera circolare.
Ad un certo punto entra il narratore della vicenda, e man mano che sviscera la storia che parte sempre con un delitto (in pieno stile agata christie) entrano i personaggi di questa bizzarra trama, nella fattispecie di sabato sono entrati prima il prete,poi la perpetua, poi la domestica delle vittime, poi la sorella del prete, poi il medico generico della famiglia delle vittime ed in fine un amico di famiglia.
una volta introdotta la trama e presentati i personaggi il gioco diventa interattivo, ovvero chiunque avesse voluto poteva fare domande per capire come si erano svolti gli eventi e quale fosse il grado di coinvolgimento dei vari personaggi.
Azzeccata anche la scelta dell'elemento di disturbo comico, che nel caso specifico di sabato era rappresentato dalla perpetua, totalmente estranea alle vicende del delitto che aveva lo scopo di essere civettuola con tutti i partecipanti al gioco e acidissima con tutte le partecipanti.
Breve pausa a metà serata per mangiare una buona pasta e piselli annaffiata da altro vino rosso, e poi seconda parte della vicenda con domande e botte e risposte da parte degli attori.
Alla fine della serata, ad ogni gruppo di partecipanti viene consegnato un foglio chiamato atto d'accusa, sul quale si doveva scrivere il nome del colpevole, il movente e la dinamica dell'omicidio.
breve conciliabolo tra di noi (eravamo in 4) e abbiamo consegnato la nostra soluzione.
Quindi la voce narrante con in mano i fogli di tutti i gruppi ha detto testuale

"credetemi se vi dico che raramente abbiamo avuto degli investigatori così scarsi"

legge a mano a mano le soluzioni dei vari gruppi, e li almeno abbiamo avuto la soddisfazione di essere stati quelli con una ricostruzione dei fatti più logica al punto da essere letti come ultimi, ma anche noi come gli altri siamo andati decisamente lontano dalla soluzione.
Spiegazione della soluzione, applausi per tutti e tanti saluti.
Commenti da parte mia?
la cena con delitto, è una figata pazzesca, interessante, intelligente e divertente tutto assieme.
Altre cose che organizza il pozzo e il pendolo sono "the game" ovvero un giallo interattivo che dura tutta la notte e che ha come scenario l'intero quartiere con prove da trovare e luoghi nei quali recarsi, e la novità per il ponte dell'immacolata, ovvero la crociera con delitto, su una nave da Napoli e Barcellona e ritorno, con delitto da risolvere in 3 giorni.
Fidatevi un'esperienza assolutamente da fare!

grazie bologna


MOLTE GRAZIE AL BOLOGNA CALCIO!

no, non per la vittoria di ieri pomeriggio del Napoli, anche se è stata più che graditissima.
Tutti noi Tifosi del Napoli e amanti del calcio, ringraziamo il Bologna calcio perchè per il solo fatto di essere tornati in serie A, ha fatto si che sky facesse una telecronaca con un commento tecnico di parte, spostando Beppe Savoldi dalla telecronaca del Napoli a quella del Bologna....
E' FINITO LO STAZIO, GRAZIE BOLOGNA!!!

venerdì, settembre 26, 2008

super baguette


Buoni propositi




UALA' LE GARCON ANCIENNE SE MOI
MADAME ACCEPTENT
MA SUPERBAGUETTE!!!!



letterale
ualà il giovane anziano sono io
ragazza accetta la mia super baguette.

tratto dalla canzone di elio e le storie tese LA CHANSON che vi dedico come auspicio per il prossimo week end



per chi come me non mastica tanto il francese ecco a voi il testo della canzone che poi con il francese alla fine non ha tantissimo a che vedere :)



C'est la chanson du garçon ancien
qui 'ne va plus à la discothèque.
Mais les garçons veulent les jeunes filles
et les jeunes filles sont à la discoteque.

Mais le jeunes filles ne dansent pas
avec un homme de quarante ans,
elles dansent seulement
avec garçons de vingt ans.
Je voudrais des fiches pour moi.
Pas de boirnarde!

"Bonsoir, voilà,
nous sommes les fiches de bois,
monsieur regarde notre boirnarde!
Viens chez nous, vous êtes un vieux garçon
mais vous avez beaucoup d'argent,
la voiture et la maison"

Voilà, le garçon ancien c'est moi.
Barman, je bois caipiroska.
Okay, je suis comme Johnny Halliday,
mes dames acceptent ma superbaguette.
Voilà, le garçcon ancien c'est moi,
mes dames acceptent ma baguette.

"Allez coucher dans le privé.
Allons, couchons dans la maison.
Allez coucher dans le privé.
Allons, couchons dans la maison"

Vive la boirnarde qui plaît à le garçons,
qui plaît à les lesbiches,
qui plaît à tout le monde.
Vive la boirnarde qui plaît à les garçons,
qui plaît a les lesbiches,
qui léchent la fiche à tout le monde.

C-c-c-c-c-c ciuies °to sam izreka
Zna° °ta ii u curac
Voda cruh voda cruh
Zna° °ta se vas beca Sior Gallio
Vas beca sbeca sbeca sbeca,
ciuies to sam izreka.
Zna ta ciuiestam Zna ta ciuiestam Zna ta
ciuiestam
Ciuies to sam izreka
Voda cruh.

Juba! Lesbishka!
Irina! Lesbishka!
Svetlana! Lesbishka!
Galina! Lesbishka!
Tetajuba! Lesbishka!
Olga! Lesbishka!
Natasha! Lesbishka!
Borgogna! Lesbishka!

jet man

GRANDE JET MAN!!!!

mercoledì, settembre 24, 2008

il sorpasso


Come è uguale l'italia del 2008 a quell'italia che nel 1962 Dino Risi ci raccontava nel sorpasso!

genoa napoli


Oggi l'osservatorio ha ritenuto a rischio la trasferta per i tifosi del napoli in quel di genova....
Ora dico io... l'unica partita che è sicuro al 100% che non è a rischio è quella che coinvolge i tifosi del napoli e quelli del genoa che sono gemellati da circa 30 anni.
Basti pensare che due anni fa l'ultima giornata a genova con il rischio che gli incroci di risultati, avrebbero potuto far restare una delle 2 in serie b e l'altra andare in serie a, non solo non fù vietata la strasferta ma alla fine ci fu una festa che andrebbe portata ad esempio.
Ormai credo che sia palese che il solo intento dell'osservatorio sia quello di mortificare continuamente napoli....

sabato, settembre 20, 2008

new compilation

Ecco a voi la mia ultima compilation
SUMMER T(H)ITS
perdonatemi il gioco di parole poco elegante, ma la foto trovata on line era veramente troppo invitante :)
74 minuti di hit di house commerciale tra le quali le asoltatissime No stress e Pornorama, molto gradevole all'ascolto.






ovviamente come tutte le atre anche questa compilation è ascoltabile on line, scaricabile cliccando sul bannerino e sempre presente nel mio template



BUON ASCOLTO E BUON WEEK END A TUTTI!

martedì, settembre 16, 2008

anniversario

Esattamente un anno qualche, mai troppo poco maledetto ladro, mi portava via la mia bambina....
e oggi mi manca più che mai!!!! :(

hancock


SEMPLICEMENTE PESSIMO!!!!

venerdì, settembre 12, 2008

lato b

ADORO IL LATO B PERCHE' E'
COOL!!!

abbiamo appena superato quota 700 post!!!

medici miei


MEDICI MIEI OVVERO COME TI FACCIO LA COPIA DI SCRUBS!!!


p.s. per lo meno gli attori li hanno presi tra quelli divertenti.

mediaset premium

Qualcuno mi spiega che senso ha pagare mediaset premium se dopo 10 puntate a pagamento di heroes e 8 a pagamento di nip/tuck stagioni nuove, italia uno le manda in chiaro????

giovedì, settembre 11, 2008

fabio volo

FABIO VOLO,
OVVERO COME ESSERE SOPRAVVALUTATI.
FABIO VOLO E' LA DIMOSTRAZIONE CHE IN ITALIA SPESSO I MEDIOCRI E PRIVI DI TALENTO HANNO COMUNQUE POSSIBILITA' CHE AD ALTRI NON VENGONO CONCESSE.
TV, LIBRI, RADIO... SE HAI TALENTO E SEI A SPASSO PORTA PAZIENZA FABIO VOLO HA INGIUSTAMENTE PRESO IL TUO POSTO

p.s. si capisce che proprio non sopporto questo essere che fa il finto ignorante acculturato che in realtà è un vero ignorante?

ho fatto ultimo

Quest'estate ho finalmente letto gomorra di roberto saviano (facendo un eccezione alla mia reticenza nei confronti dei saggi) e ammetto che averlo letto solo adesso rispetto a quante volte mi era stato suggerito è stato un vero errore.
è ul luibro semplicemente impressionante, mette nero su biano un mare di verità incredibili.
La cosa strana è che all'inizio, leggendo la prima metà del libro che parla dell'impero economico della camorra, oltre alla rabbia per come ci sia gente che aprofitta di tutti gli altri per delinquere, nasce quasi una sorta di ammirazione per come la camorra abbia capito prima di chiunque altro come fare i soldi, quali fossero gli affari corretti, e quando cambiare tipologia di investimenti.
Poi man mano che passano le pagine, la rabbia aumenta sempre più e alla fine resta sola e nuda.
non saprei che commenti fare se non un attonito "non sembra possibile"
ovviamente consiglio a chi non l'avesse fatto di leggere questo bel libro.

r1 2009


NON E' CHE ME LA FATE TROVARE SOTTO L'ALBERO DI NATALE????

mercoledì, settembre 10, 2008

polsini


NON E' CHE CON LE SCARPE DA RUNNING, LE MAGLIETTE DRY FIT E I POLSINI GRANDI SEMBRO TROPPO UNO CHE CORRE SERIAMENTE?

NO PERCHE' NELLA REALTA' RESTO SEMPRE UNA PIPPA SENZA FIATO!!!

big bang


Oggi al cern di Ginevra prima simulazione del big bang...
a quanto pare siamo ancora tutti vivi!!!

ponte natalizio


Non è che la mia intenzione sia quella di accorciare la vita mia e quella degli altri, ma anche se le vacanze sono finite da poco e il clima afoso di questi giorni non fa pensare affatto al natale, stavo pensando a quandosi potrebbe prendere un altro po di ferie, allora ho preso il calendario e ho cominciato a cercare i classici ponti e ho scoperto una cosa interessante...
con 3 giorni di ferie e qualche ora di permesso io potrei stare a casa dal 23 dicembre al 7 gennaio... praticamente come quando andavo a scuola... lo sapevate????

lunedì, settembre 08, 2008

caro vigile

Caro vigile napoletano, veniamo noi con questa mia addirvi una parola (citazione a totò peppino e la malafemmina)
Tralasciando la multa di stamattina di 36€ per un dispositivo di traffico a dir poco geniale...
si perchè solo un genio poteva pensare di fare divieto di sosta assoluto dalle 8 alle 10 per tutto il centro urbano per tutti i giorni della settimana, ovviamente senza aumentare le corse dei mezzi pubblici e senza ultimare sta cazzo di metropolitana che pare che stanno facendo la muraglia cinese.
L'oggetto del mio sollecito però vuole essere un altro.
Capisco che d'estate il personale sia ridotto e che si voglia tenere anche un atteggiamento più benevolo (capisco fino ad un certo punto), e che quindi per le vie del centro si vedano ragazzi girare senza casco, ma ora le ferie sono finite!!!
Io appartengo alla generazione che ha cominciato a guidare i motorini quando l'uso del casco non era obbligatorio, e quando la legge fu fatta ricordo quanta difficoltà c'è stata prima di vedere il casco come abitudine in una città che è refrattaria a tutte le novità e a tutte le imposizioni.
Poi però l'abitudine è arrivata, e al pari di tutte le città civilizzate del mondo il casco a Napoli è stata buona abitudine.
Questa estate invece mi pare che vi siate lasciati andare un po troppo, e siccome l'accusa di essere lavoratori che per lo più si rubano lo stipendio è spesso reale e verificabile, vi invito nuovamente a porre rimedio, anche perchè, e lo dico da motociclista, anche se è un luogo comune e una frase retorica è anche vera:
"IL CASCO TI SALVA LA VITA.... MA VERAMENTE!!!"

mena suvari

Qualcuno mi sa spiegare perchè MENA SUVARI alla fine non ha avuto il successo delle attrici della sua generazione?
eppure con questa immagine è entrata di diritto nel mito cinematografico

giovedì, settembre 04, 2008

anni 70

Un mio collega è stato in vacanza in Austria e ha visto un museo dedicato a Joe Colombo, grande designer degli anni 70, e guardando le opere d'arte di questo genio mi sono reso conto che casa dei miei, quando io ero bambino, era veramente un inno a quell'arte, che oggi chiamiamo modernariato e che tanto è costosa come stile di arredamento, dalla famosa lampada a giraffa, al mobile bar con tanto di frigo, alle sedie Kartell disegnate proprio da Joe Colombo (che tra l'altro ancora oggi sembrano nuove e sono le più come sedie che abbia mai provato).
Quindi unendo una fiammata d'interesse per quello stile, ai cimeli conservati in casa, all'ingrippo per gli autoscatti in bianco e nero ho cercato un po di roba per casa e dopo aver posizionato la macchina fotografica sul cavalletto mi sono fatto degli scatti "ANNI 70"
ecco il più bello
Elementi anni 70 usati per la foto
RAY BAN A GOCCIA, che incredibilmente vanno di moda oggi esattamente come allora.
ROLEX SUB MARINE ovviamente versione tarocca da bancarella
PIPA
MICROFONO PER REGISTRATORE GELOSO appeso al collo della magliette, che ovviamente è una semplicissima polo bianca
NASTRI PER REGISTRATORE GELOSO appoggiati sul tavolo
SEDIA KARTELL DI JOE COLOMBO che poco si vede sotto il mio sedere
BOTTIGLIA DA LIQURE ZIGRINATA
FIAMMIFERI SVEDESI IN LEGNO
e la vera protagonista ovvero la mitica
LETTERA 22 DELLA OLIVETTI
macchina da scrivere che ha veramente fatto la storia
che ve ne pare?

heroes

Sto per affrontare la visione della 11° ed ultima puntata della seconda serie di heroes e ho elaborato la mia teoria su come andrà a finire il telefilm...
ovviamente chi non avesse visto le puntate e avesse intenzione si sapere qualche cosa meglio che fermi qui la sua lettura.
Secondo me alla fine Takeshi Kensey e Sylar finirano per scontrarsi in nome di chi sarà il solo e unico cattivo e gli altri approfitteranno della situazione per sconfiggere entrambi evitando la diffusione dello shanty virus e ristabilendo la normalità, capendo che tale situazione va difesa anche se con fragili accordi.
Quindi questi esseri straordinari, prenderanno il posto dei propri genitori a capo dell'associazione continuando a fare le stesse cose, e già mi vedo la scena finale quando tutti in fila si faranno una foto nelle stesse posizioni degli stessi genitori.
Ovviamente la mia è una teoria totalmente campata per aria e valida esattamente come quella degli altri.... aspettiamo e stiamo a vedere che succede!!!

martedì, settembre 02, 2008

memorabilia domestico

Guardate un po cosa ho trovato a casa dei miei....
ma quanti anni avrà sta roba????

aforisma

NESSUNA DONNA FAREBBE UN MATRIMONIO D'INTERESSE.
PRIMA DI SPOSARE UN MILIARADIO SE NE INNAMORA!
C. PAVESE