venerdì, febbraio 29, 2008

senza linea




Approfitto di poter scroccare dalla postazione di un collega che ha il "PRIVILEGIO" di avere una connetività internet, per lamentarmi pubblicamente della mia frustrazione, visto che causa guasto su portante telecom sono al terzo giorno senza internet (e nel mio caso anche senza telefono) a casa.



Chissà se il mio attuale gestore telefonico ha avuto sentore che lunedì mattina riceverà una raccomandata di disdetta del servizio, si perchè non vedo l'ora che passino i prossimi 15 giorni che mi mettano la linea nuova visto che anche io da ieri pomeriggio sono entrato nella grande famiglia di...



p.s.


spero domani pomeriggio di avere un po di tempo da mia madre per passare a farmi una letturina di tutti i miei blogamici, tre giorni senza leggervi e già sto andando in astinenza.

p.p.s.

Sono riuscito a fare una sviolinata da perfetto ruffiano? :-)

giovedì, febbraio 28, 2008

del perchè piove


Volete sapere del perchè su Napoli e la campania da due giorni è brutto tempo?
Semplice, perchè dopo "SOLO" sei mesi in assistenza ieri sera la Nikon mi ha restituito la macchina fotografica, e per giunta la garanzia ha coperto pure tutti i costi....
ecco perchè piove!!!!

lunedì, febbraio 25, 2008

l'arciere


Non potete immaginare quato ieri sia stato contento per l'arciere Emanuele Calaiò...

sabato, febbraio 23, 2008

vrenzole e cuozzi

Post per lo più comprensibile (almeno a pieno) per i soli napoletani :-)

ESEMPIO DI TIPICHE VRENZOLE
ESEMPIO DI TIPICI CUOZZI

Al fine di evitare spiacevoli incontri e contrastare il fenomeno, la redazione di SUPERQUARK, sta inviando il seguente rapporto sul fenomeno 'VRENZOLE E CUOZZI'.

LA VRENZOLA...

Numerose tesi si stanno affrontando sullo studio della vrenzola, per il momento
la dottrina è unanime nel riconoscere le seguenti conclusioni...
La vrenzola è un animale abbastanza comune e la si può riconoscere da:
1)scoppiettio del chewingum (gomma da masticare)
2)rumore dei tacchi (simile al rumore degli zoccoli dei cavalli)
3)colore del viso non naturale(mulatto non uniforme a causa dell'abuso di abbronzanti e cosmetici, oppure rosso fuoco per la lampada appena fatta)
4)capelli tinti (nero corvino,biondo sciacquato,rosso ruggine)
5)vestiti con colori sgargianti che scimmiottano la pacchianeria di Cavalli
6)linguaggio colorito,diretto,scomposto,superiore agli 80 decibel e molto volgare.

Recenti studi sull'incontro delle vrenzole hanno rivelato altri elementi interessanti sulla specie che così riportiamo...
Le vrenzole quando si incontrano si complimentano a vicenda:'Uaaa mm'stai bell staser'; riferendosi chiaramente
al loro look. Si tratta di un rito preparatorio all'atto dell'uscita, in modo da caricarsi per la serata.
I temi di discussione sono:vestiti, ragazzi (sui motorini o in macchina perchè se stanno a piedi nn li guardano nemmeno) esclamando'Uaaa comm er frisk killu mezz!'.UOMINI E DONNE di Maria de Filippi ...e cosa hanno fatto la sera prima,
magari qualche avvenimento in particolare tipo una posteggia subita e un avances fatta dal cuozzo di turno.

Abbandoniamo ora lo studio del sesso femminile per esaminare quello maschile:

IL CUOZZO...

Principale fonte di aggiornamento dell'Accademia della Crusca napoletana, la variante maschile della vrenzola è riconoscibile dai seguenti tratti distintivi:
1)Incedere ciondolante (nessun altro essere umano abbisogna di + spazio per camminare).
2)Olezzo percepibile a metri di distanza provocato dalle taniche di profumo utilizzate a volte senza lavarsi, direttamente sul sudore della giornata di lavoro.
3)Capelli affogati in ettolitri di NATURALGEL. oppure fonati, o ancora con un cappello.
4)Capi firmati possono alternarsi a pezze orribilanti nella fenomenologia della moda cuozza: la SILVER è cmq INDISPENSABILE!

I CUOZZI usano parlare tra loro a voce altissima e sguaiata:non è ancora chiaro se cerchino di apparire +ignoranti e volgari possibile per dimostrare virilità oppure xkè lo sono davvero fino in fondo, è cmq certo ke in presenza di vrenzole la dose di volgarità e potenziale violenza aumenta vertiginosamente!

Diversamente da quello che si pensava all'alba della CUOZZOLOGIA studi recenti hanno dimostrato che il modello dell'auto sulla quale viaggia può variare; il CUOZZO può infatti appartenere a qualunque classe sociale: questo rende il fenomeno molto +pericoloso. Ciò ke lo distingue è invece la musica del neomelodico + in voga, che stona nonostante i finestrini chiusi, oppure a tutto volume con i finestrini aperti per farsi notare; sgommate pericolose per dimostrare la propria abilità alla guida nel 'Gran premio' del comune napoletano di turno e insensate poderose accellerate per superare un auto che viaggia tranquilla sulla destra(i casi + gravi possono arrivare a farsi raggiungere dall'auto superata per risuperarla!).

Cercare di parlare con un CUOZZO è del tutto inutile: non vi capirà
mai, accompagnerà soltanto i vostri sforzi annuendo sicuro di sè con la testa e afferrando l'opposto di quello che dite.

Oltre alla strada, il luogo dove è +probabile incontrare un CUOZZO è una paninoteca: rigorosamente con le mani in tasca è solito ordinare un panino 'resuscitamorti' durante l'ordinazione del quale cambierà la parola 'porchetta' in 'pokkett'.

Raggiante esce di casa; si muove in gruppo o con altri suoi simili, tutti pronti all'attacco.

Esaminiamo ora il momento fondamentale dell'approccio (o POSTEGGIA) in lingua autoctona.
Le seguenti sono alcune tecniche su come attaccare la preda:la VRENZOLA.Hanno luogo preferibilmente il Sabato sera nel rito della passeggiata a Mergellina (Margllin) (NA).

Il cuozzo si avvicina con la macchina o con il motorino
'we friskezz hai visto ke hai fatto?me sfunnat a makin....'
La vrenzola:'KE?!?'
Lui:'sei uno skianto'
(tipica espressione cuozza)
Il cuozzo:'scusa vieni dal kosovo?'
La vrenzola:'no perchè?'
Il cuozzo:'wa si proprij a guerr! Te lo verresti a fare un giro cn me?'
La vrenzola:'dove mi porti?'
Il cuozzo:'t'port a sperdr!!'

Adesso vediamo alcune tattiche per trarre nel tranello la preda

'scusa sei fidanzata?'nn fa nient nun so gelus!
'scusamelo ti pozzo canoscere?'

Adesso la femmina che cerca di catturare la preda..
lui-ij e te amma ascì assiem
lei-e pkkè?
lui-secondo me tenimm'coccos in comune!!l
lei-ah..pur a te t'piac ò cazz??

Alla fine escono 2, 3 sere per una settimana poi il cuozzo soddisfatto,visto che la vrenzola è un animale abbastanza facile,
la lascia e torna all'attacco.
E la vrezola prima si vanta con le sue amiche per le sere trascorse con il cuozzo

e incosciamente pensa alla figura di merda per essere stata piantata in asso
Dopo un pò di tempo fà 'una capa tanta alle amiche dicendo:
marò a rò stà l'ammor mij,ma quant er frisck aier,tesò(rivolgendosi all'amika)
ma sekondo te ritorn...??

E così va avanti la storia finchè non si presenta un altro cuozzo...e la vrenzola:
'E' addà skiattà chillu scfaccimm'


P.S. se nn manderete qst mail, nn vi succederà nulla.

è solo un modo per far capire a quali alti livelli può arrivare la FINEZZA

effetto sabato


Ma per quell'inutile trasmissione che va in onda il sabato pomeriggio su rai uno, dal titolo effetto sabato, dove l'hanno rimediata la


GIALLAPPAS DEL DISCOUNT???

mercoledì, febbraio 20, 2008

studentessi

Finalmente è uscito il nuovo disco degli

ELIO E LE STORIE TESE

ovviamente stamattina (approfittando del fatto che il prodotto è disponibile anche in edicola) alle ore 7.30 ero già in possesso di

STUDENTESSI

al primo ascolto l'impressione è stata ben positiva, come d'altra parte mi aspettavo, forse il disco stavolta è un po più sbilanciato sul piano musicale, ma essendo loro i migliori musicisti in circolazione la cosa non è per niente una cosa negativa.
la frase che mi ha colpito maggiormete al primo ascolto sta nella canzone tristezza e dice

"la tristezza si misura in lacrime. ad esempio una volta io ero triste 13 litri!!"

Giusto per farvi capire il livello eccovi il video del primo singolo intitolato PARCO SEMPIONE, e giusto per far si che la genialità vada a braccetto con altra genialità vi basti sapere che il video è stato realizzato da MACCIO CAPATONDA, che ha pensato bene di includere il meglio dei suoi attori da ektor baboden, a ivo avido......


BUON ASCOLTO!!!!

martedì, febbraio 19, 2008

jeans e stivali

Questo è un appello a tutte quelle ragazze (e sono veramente tante) che vanno in giro indossando jens attillati e stivali con il tacco alto.
Voi che come Mc Donald avete ingannato milioni di clienti per una vita, la dovreste smettere!!!
Sul culo del vostro jeans invece di una galassia di brillantini con la scritta Richmond dovreste mettere un cartellina con la scritta BEN VISIBILE

"IL CONTENUTO POTREBBE NON CORRISPONDERE ALL'IMMAGINE CHE LO RAPPRESENTA!!!"

canzone appropriata all'ocasione

brrr... rabbrividiamo!

Sono 2 giorni che ho ricominciato ad andare a lavorare con lo scooter e sono due giorni che appena arrivo sulla statale il termometro sul cruscotto dice
-2
BRRRRRR........ RABBRIVIDIAMO!!!!!

venerdì, febbraio 15, 2008

new complilation

Signori e signori, al termine di una settimana nella quale, anche qui, ho parlicchiato abbastanza di musica, ecco a voi la mia ultima fatica come dj ovvero

GDS DJ
RELEASE 2.0 (duepuntozero)

66 minuti di musica house veramente godibile.

p.s. al minuto 40 ammetto di aver fatto un passaggio veramente brutto... ma non fa nulla mi piaceva troppo come era venuta la sequenza dei brani.

p.p.s. come al solito nel template potete ascoltare tutte le mie compilation

p.p.p.s ovviamnte la compilation è scaricabile cliccando sul nome del lettore e scaricandola dal sito

BUON ASCOLTO E BUON WEEK END

giovedì, febbraio 14, 2008

cupido

Da una puntata del telefilm Backer con Tad Danson
"VORREI SAPERE CHI E' QUELL'IDIOTA CHE HA AVUTO L'IDEA DI METTERE DELLE FRECCE IN MANO AD UN BAMBINO"

mercoledì, febbraio 13, 2008

alicia e john

Come se questa canzone non fosse già sufficientemente bella e martellante, ai grammy award la bella alicia keys ci ha aggiunto pure la chitarra di john mayer, ascoltare per credere.....


martedì, febbraio 12, 2008

telefilm saved

Ieri dopo 3 mesi di lotte serrate, negli stati uniti è finito lo sciopero degli sceneggiatori.
Si dice che l'accordo alla fine sia stato trovato solo per evitare il rischio di far saltare quel carrozzone mediatico degli oscar (si pensi che sono riusciti a far slittare i grammy), ma tant'è...
Tutti noi malati di film e telefim sentitamente ringraziamo loro per averci restituito una delle nostre più piacevoli dipendenze.
Anche se alla fine, tra repliche e mulo ci sarebbe comunque tanta di quella roba non vista da recuperare :-)

domenica, febbraio 10, 2008

fashion against aids

Nel mio ultimo giro di shopping saldifero ho involontariamente partecipato ud una bella iniziativa della azienda di moda H&M, involontariamente solo perchè non sapevo nulla di questa iniziativa.
Si tratta di
FASHION AGAINST AIDS
in sostanza è stata creata una linea di magliette di moda, sia da uomo che da donna la quale vendita sosterrà la ricerca per la lotta all'aids.
Ovviamente ad ogni iniziativa benefica di livello mondiale, la fila di testimonial che ci tengono a partecipare è veramente lunga, e alla fine non si sa mai quanto di reale partecipazione ci sia e quanto invece sia solo desiderio di ulteriore visibilità per di più condita da tanto di bollino buonista.
comunque tanto vale sfruttare i nomi per massimmizzare il risultato, sperando sempre che queste iniziative giovino alla ricerca almeno quanto giovano ai marchi (sopratutto grandi come H&M) che a devolvere parte degli incassi gli si fa veramente minimo danno e massima pubblicità.
Vi invito a comprare qualche capo, anche perchè va detto che le magliettine sono veramente carine e alla fine costano anche solo 12€.
io ne ho comprata una con sopra un dj che suona e poi la più carina, ovvero questa con sopra il logo delle scissor sister

Italia Inghilterra


In un pomeriggio sportivo, non propriamente felice per chi come me è tifoso del Napoli, l'italia del rugby ha giocato una bella partita contro i maestri della palla ovale inglesi.
Alla fine gli azzurri hanno perso per 19 a 23... ma chi se ne frega!!

mercoledì, febbraio 06, 2008

10 coppie perfette...

Rubo la catena dai blog di briciola e di regina irregolare, e ovviamente lo estendo a tutti coloro che lo volessero fare, e particolarmente a Betta, che non sono è una blogger fresca di conio, ma nel suo blog parla pure di cibo :-)
innanzitutto come al solito le regole

“elencare 10 accoppiamenti di cibi che nella vostra mente, palato, stanno bene insieme, che si completano, che si esaltano, che si stimolano, che uno da solo sì, ma con l’altro rasenta la perfezione!”

  1. RICOTTA E PERA
    quell'amalfitano che ha avuto l'idea di unire la crema di ricotta alla pera è un vero genio
  2. PANE BURRO E ACCIUGHE
    se il pane è bello caldo, il burro abbastanza sciolto e non si fanno sgocciolare troppo le acciughe vi assicuro che l'effetto è devastante
  3. MORTADELLA E LIMONE
    avete mai provato? è semplice tagliate la mortadella a dadini e spremeteci sopra un po di limone, et voilà un piatto soprendente.
  4. ZUCCHINE E GAMBERI
    se il sugo viene bello denso e si trovano degli scialatelli o degli strozzapreti buoni viene un primo piatto di vera classe
  5. POLPA DI POMODORO OLIVE NERE E CAPPERI
    semplice, ma sicuramente il miglior sugo esistente
  6. CALAMARI E GAMBERI
    semplicemente LA frittura per antonomasia
  7. COZZE E PEPE
    l'impepata di cozze
  8. SALSICCIE E FRIARIELLI
    anche se a napoli si dice sasicce, e il tipo ideale con i friarielli è quello chiamato cervellatina
  9. CAFFE' E PANNA
    come dopopranzo
  10. FORMAGGIO E MIELE
    meglio se formaggio di capra
Ovviamente alla fine di quanto scritto è inutile stare a dire che
MI E' VENUTA UNA FETENTE DI FAME!!!!!

martedì, febbraio 05, 2008

2 grazie e un perchè


Ringrazio vivamente lo sciroppo per la tosse LEVO TUSS (che pare un prodotto fatto a Napoli) che unito alle altre medicine prese per guarirmi da questa cacchio di influenza mi ha fatto essere (a detta del bugiardino) quel caso su diecimila ad avere come effetto indesiderato l'orticaria.

Ringrazio Palermo e Livorno che con il loro risultato ci hanno fatto perdere una bella giocata da 440 euro, dopo aver beccato ben 5 partite di serie B.

Perchè quando il Napoli gioca contro una qualsiasi squadra, ed in questa squadra per caso gioca un giocatore napoletano questo giocatore viene automaticamente definito uno
SCUGNIZZO????
Non sarebbe il caso di capire che lo scugnizzo è una immagine olografica abbondantemente superata???

ipse dixit

Fermo restando la delusione per il governo, e per tutte le cose che avrebbero dovuto fare e non hanno fatto, e per tutte le contraddizioni e per tutte le "mastellate" varie, fatte da mastella e non...
ho voglia di citare 3 frasi giusto per ricodare, dopo le imminenti elezioni in quali COERENTISSIME mani finiremo nuovamente.

"Questa legge elettorale è una PORCATA!"
Calderoli il giorno dopo aver scritto la legge elettorale con la quale andremo a rivotare.

"Berlusconi fa i conti senza l'oste... vuole solo annettersi i voti di A.N.
La legge elettorale la faranno gli italiani con il referendum"
Gianfranco fini il 20/11/2007 (non una vita fa)

"Essere moderati non vuol dire essere succubi, ne conigli, possiamo anche essere leoni.
In questo paese ormai si fa solo propaganda e anche chi fa errori pensa che siano cancellati da una buona propaganda"
Pierferdi Casini 24/11/2007

"La casa delle libertà non esiste più, era un ectoplasma"
Silvio Berlusconi ad Ottobre



Oggio ovviamente tutti sotto la stessa bandiera, guarda caso la casa delle libertà, si presentano alle elezioni tutti insieme appassionatamente difendendo a spada tratta la legge elettorare.
Comunque la pensiate politicamente, c'è qualcuno che è convinto che si possa festeggiare qualche cosa?
se si considera che a questo quartetto si aggiungono, Dini, De Gregorio e Mastella, l'unico pensiero che mi viene è SI SALVI CHI PUO'

venerdì, febbraio 01, 2008

viva radio 2 minut


Complimenti a mamma Rai.
E si, perchè sono riusciti in una cosa che odora a distanza di chilomentri di capolavoro.
Negli ultimi giorni alle ore 20.30 su rai uno va in onda
VIVA RADIO 2 MINUTI
ovvero rivisitazione televisiva dell'ormai celeberrimo programma radiofonico di Fiorello e Baldini.
Ebbene il programma è riuscitissimo, divertente, ironico, dinamico, ed in più è riuscito nella non facile impresa di battere ripetutamente Striscia la notiza.
Considerando poi che prima e dopo la rete non sta offrendo veramente niente di guardabile la cosa è veramente ben riuscita.
Mi il vero capolavoro non è questo, non è essere riusciti a fare qualche cosa di qualità e di successo allo stesso tempo (il che è già difficile) è che sono riusciti a fare un prodotto vincente e a farlo durare pochissimo (infatti stasera è l'ultima puntata)
Antonio Ricci sentitamente ringrazia.

Per chi non l'avesse mai visto eccovi la prima puntata

BUON WEEK END A TUTTI