sabato, novembre 29, 2008

all'iprovviso l'ignoranza


Prendo spunto da questa simpatica foto trovata in rete per parlavi dell'ignoranza che ogni tanto di tanto in tanto si palesa nella nostra quotidianità.
Nel palazzo dove lavoro l'accesso agli uffici piano per piano è possibile attraverso il badge che apre automaticamente le porte.

un signore che opera le pulizie nel nostro palazzo, essendo il suo primo giorno non era provvisto di tale badge e quindi, poverino, era li fuori la porta aspettando qualche anima pia che lo facesse entrare.
Quando sono arrivato mi ha chiesto:
"Scusate, tenete il JACK per entrare?"

Spesso agli sportelli chiedono
"Me la potete fare una stampa della SCHERMAGLIA del computer?"

Ma la palma del vincitore va ad un collega.
Tutto il suo ufficio si è trasferito in una nuova sede distaccata, non sapendo che lui non avesse seguito il destino degli altri, quando l'abbiamo visto nell'atrio del palazzo gli abbiamo chiesto
"E. ma tu adesso non stai a via xxx?"
e lui, anche un po seccato
"Se sto qua, vuol dire che non sto la, visto che non ho il dono dell'UBICAZIONE"

mi astengo da qualsiasi commento ulteriore....

2 commenti:

pollyester ha detto...

bhè dai... una collega del mio uomo ha commentato un fatto di cronaca con le seguente frase:
"queste cose accadono perchè c'è tanto IGNORANTISMO in giro!"

gds75 ha detto...

dai noi in terronia in genere si dice "IGNORANTITA' " che pure è un bel sentire :-)