martedì, maggio 27, 2008

malus ma niente bonus


Alla fine mi hanno liquidato.
Oddio a dire il vero mi hanno detto che mi liquidano, ora devo solo aspettare che mi diano i soldi.
Comunque con la consueta velocità che contraddistingue le assicurazioni ho saputo l'entità del risarcimento per il furto della moto, furto che è avvenuto SOLO lo scorso settembre...
Prima di dirvi la cifra permettetemi di dire che
LE ASSICURAZIONI SONO LE VERE ASSOCIAZIONI A DELINQUERE
ora vi posso comunicare che il risarcimento ammonta ad euro 2200.
Ma si dai, d'altra parte io tra permuta dell'usato e spese aggiuntive la mia bellissima r6 usata l'avevo pagata solo 6000 €
Ok l'avevo assicurata solo per la cifra per la quale avevo fatto il finanziamento, ovvero 3000 euro, ma comunque loro prima al rinnovo mi avevano automaticamente abbassato la copertura a 2600 senza chiedermelo e ne tantomeno senza comunicarmelo, poi ci hanno messo sopra una franchigia e poi mi hanno chiesto una sfilza di documenti (tra i quali un atto notarile) che mi sono costati 180 euro.
Morale della favola oltre al danno anche la beffa.
Per curiosità vorrei sapere se l'acquisto di un mezzo fosse stato vincolato a questo risarcimento, negli ultimi sette mesi come avrei rimediato e soprattuto a seguito di questo risarcimento cosa CAZZO mi sarei comprato...
Questo atteggiamento camorristico da parte delle assicurazioni è veramente senza giustificazioni, vi basti sapere che con questa assicurazione, che è la fondiaria, io sono assicurato con la moto da 8 anni, 8 anni con un curriculum impeccabile, senza sinistri e senza lamentele, 8 anni nei quali, nonostante la convenzione tra la mia azienda e l'assicurazione, io gli abbia ammollato regolarmente una cifra tra gli 8 ei 900 euro annui.
Primo dopo l furto non mi hanno voluto fare incendio e furto sullo scooter, poi mi hanno fatto aspettare tutto questo tempo per darmi questo trattamento.
Questo modo di fare innanzitutto giustifica chi cede al cavallo di ritorno, che per chi non lo sapesse è quella pratica diffusa nelle grandi città, con la quale i ladri prima si rubano un mezzo, poi trovano sempre un modo di contattare il proprietario e gli chiedono un tot di soldi per riavere il maltolto, cosa che a me non è successa ma se all'epoca fosse successa alla quale non avrei mai aderito.... oggi forse un pensierino ce lo farei pure.... ma poi alla fine mi presenterei allo scambio comunque accompagnato dai carabinieri.
Quindi morale della favola lasciatemi santificare chi nella vita è un pezzo di merda e campa facendo gli imbrogli quali lettere false e truffe assicurative.
Do oggi hanno tutto il mio sostegno ... si da oggi faccio il tifo per loro!!!
tutto pur di andare in culo quanto più possibile alle assicurazioni!!!
Lo so che non è moralmente giusto augurare il male alle altre persone, ma i ragionamenti che fanno anche gli assicuratori e gli impiegati delle assicurazioni del
"ma quello è il sistema che è così"
e del
"quello è la società che va così"
non reggono il confronto con l'estorsione costante che ci propinano ogni giorno
Quindi dico agli assicuratori

SPERO CHE FALLIATE TUTTI FINO A CHIEDERE L'ELEMOSINA AI SEMAFORI!!!

ed in fine l'ultimo pensiero gentile, senza la minima pietà e senza la minima carità, ai ladri della mia moto, una iattura un alla alex drastico solo che io quel che dico ve lo auguro veramente di tutto cuore, non la morte perchè sarebbe troppo comodo e sbrigativo, ma una lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga lunga agonia

CHE VI POSSA VENIRE UN TUMORE ALLA PROSTATA COSI' GRANDE DI IMPEDIRVI PER SEMPRE DA POTER CACARE, E CHE LA VOSTRA MORTE AVVENGA PERCHE' VI SIATE RIEMPITI DI MERDA FINO A FARLA USCIRE DAGLI OCCHI....

e credo di essere stato fin troppo gentile!!!

8 commenti:

Noy a.k.a. Manah ha detto...

Capisco l'incazzamento e mi associo alla tua eiac... elucubrazione iettatrice!
Nessuno ha il diritto di toglierci quello che abbiamo sudato. E per quanto riguarda le assicurazioni, sono tutti dei ladri. O no?

Regina irregolare ha detto...

ehm io lavoro nelle assicurazioni e sinceramente quello che ti hanno fatto è stato davvero scorretto, anche se l'adeguamento furto e incendio(massimale e franchigia) si fa a scadenza di contratto e per modificarlo avrebbero dovuto stampare un nuovo contratto e spiegarti le nuove garanzie e il motivo per cui il premio che andavi a pagare era più basso...vabbè come le banche anche le assicurazioni fanno parte del circolo dei ladri però ci sono agenti e agenti, questo ci tengo a dirlo, qui dove lavoro io vige la chiarezza...vabbè mi sono dilungata troppo, prima che mi liquidi ti saluto,ciao ciao.

Vax ha detto...

La assicurazione, così come le banche, sono dei veri e propri ladrocini autorizzati......

Che sian tutti dei bastardi figli di puttana è indiscutibile....

Io lo scorso anno non ho avuto sinistri, e passando dalla classe 11 alla classe 10 la mia assicurazione auto (semestrale) è salita di 2 auro (da 687 a 689). Gli ho chiesto il motivo.... se mi potevano abbassare il prezzo con qualche sconto..... anche perchè ho assicurati da loro la casa, lo scooter e un'altra macchina. Ma hanno risposto di no. Allora ho cambiato, sono passato a Direct Line, 920 euro annuali..... e nel giro di poco tempo perderanno anche altre 3 polizze quei bastardi della Unipol......

Ho deciso che ogni anno sceglierò quella più bassa, a costo di cambiare assicurazione ogni anno....

Max ha detto...

Appoggio, condivido e sottoscrivo

Miss Dickinson ha detto...

La tua inaczzatura è completamente giustificata, e ci mancherebbe pure!
Sottoscrivo in pieno il tuo post!

Roberta ha detto...

ti capisco perfettamente, e concordo con te al 100%! Parlo per esperienza...

Simobulldog ha detto...

E bravo così... molto Alex Drastico!!!!!

gds75 ha detto...

noyaka hai descritto alla perfezione come dovrebbe essere

regina tranquilla non ti liquido :-)

vax sai che a napoli direc line costa più delle altre?

max grazie del sostegno

miss grazie

roberta grazie

simobulldogg grazie