venerdì, giugno 29, 2007

breve raccontro dei miei vespri siciliani

Eccomi qua, tornato dopo la mia breve ma intensa vacanza, vi sono mancato vero? :-)
eccone un resoconto giorno per giorno.
VENERDI'
Prendo le borse le monto sul codone della moto e parto, raggiungo il porto, mi imbarco e partiamo.
ceno con una splendida crocchetta dal sapore di niente e dopo cena vado al cinema di bordo.
Mi vedo il film La moglie dell'astronauta, su uno schermo strappato e rattoppato a forma di parallelepipedo, con un audio pessimo e una forte dominanza di blu che rendeva tutte le faccie quasi cianotiche. per fortuna il film era bello di suo.
Quindi nanna, e siccome la non economica poltrona non è quasi per niente reclinabile, l'ipotesi di dormirci sopra non è realizzabile e quindi ho dormito (per quanto si è potuto) steso per terra con il lettore mp3 nelle orecchie.
SABATO
Sbarco in quel di palermo all'alba, il lungomare parlermitavo di primo mattino è suggestivo e bello come quello delle più belle città di mare, cammino piano, anzi passeggio per il lungomare fino a villabate dove prendo l'autostrada e mi dirigo a termini imerese.
Arrivo a Termini e vado a casa del mio amico, dopo abbracci e baci di rito mi faccio una doccia e chiedo cosa ci aspetta nella giornata.
Ora io ero convinto che i giorni prima di un matrimonio fossero la rappresentazione del caos primordiale per le tante cose da fare e invece la giornata è andata via con una mattina in spiaggia, una pennica dopo pranzo e un altro giro a mare nel pomeriggio.
Inutile dire che sono passato dalla colorazione scamorza a quella gambero arrostito nel giro di 15 minuti.
La sera siamo stati a cena in riva al mare, dove gli amici mi avevano opportunamente informato e reso complice di una tavolata organizzata in onore degli sposi, in questa occasione ho anche conoscuito la sposa che ancora non conscevo.
Dopocena al bar dove ho mangiato un buonissimo spongato.
DOMENICA
ALtra giornata di tempo meraviglioso, la mattina ci svegliamo e ho sfruttato l'unica occasione per fare il motociclista. prendiamo i mezzi e andiamo a Caccamo, belle curve strade liscie pochissimo traffico e automatico divertimento, nonostante un sole che bruciasse la pelle.
Prima tappa, diga di Caccamo con tanto di giro sopra la diga, con l'acqua da un lato e la vallata dall'altro. Quanti motociclisti posso dire di aver fatto una cosa simile? :-)
Poi arriviamo a Caccamo e raggiungiamo Corrado (il cognato dello sposo) che ci ospita nella sua trasmissione radiofonica nella radio locale.
Pranzo in campagna, riposo, granita di pomeriggio e resto della giornata di riposo.
LUNEDI'
Il giorno prima del matrimonio, e si comincia a vedere l'ansia da preparativi, le cose da fare sono tante e il tempo pare accorciasi quasi a generare nella realtà i famigerati attimini e minutini.
Il tempo per una Granita lo troviamo lo stesso, tra la consegna delle bomboniere e un paio di giri di commissioni dell'ultima ora.
La sera la tradizione siciliana vuole che lo sposo vada sotto la casa della sposa e le faccia una serenata (o qualche cosa di simile), ma siccome il mio compare è scornoso c'è stato solo un dopocena con tutti i parenti, e distacco temporaneo, visto che la tradizione vuole che gli sposi si lascino prima di mezzanotte e non si vedano più fino all'inizio della cerimonia.
Prima di tornare a casa io e lo sposo siamo passati un un bellissimo bar (molto fashon) a farci un cicchetto rhum e pera (il bicchiere della staffa) ora però tenete presente che lo sposo è completamente astemio.
Appena ha tracannato il cicchetto lo sposo ha cacciato gli occhi dalle orbite, e ha dichiarato "non vomito solo perchè c'è gente".
Ritorno a casa e cazzeggio fotografico pre sonno.
In tutto questo mi ero scordato di dire che il termometro nella giornata aveva toccato i 48 gradi.
MARTEDI'
Ovvero il grande giorno.
Per grazia di dio il tempo, manco ci fosse stato veramente un miracolo, era notevolmente più fresco del giorno precedente, per quanto possano essere freschi 35 gradi.
Giro dal barbiere per la barba, vestizione con calma, ritorno dal barbiere per fare i capelli dello sposo, ritorno alla vestizione per giacca cravatte e accessori e fine dei preparativi.
Si va a Casteldaccia (paese della sposa) in chiesa, cerimonia, fortunatamente veloce, nella quale come sempre mi capita non sapevo mai cosa fare, quando stare in piedi quando seduto, cosa dire e chi guardare, per fortuna avevo la scusa di fare le foto e quindi....
Dopo la cerimonia siamo andati nel palazzo della provincia di Palermo, dove il mio amico Giuseppe lavora, e ha quindi avuto le autorizzazioni per fare le foto li dentro.
Un palazzo bellissimo, e guardando le foto vi renderete conto di come sia suggestivo farci le foto all'interno.
Qiundi cerimonia un un casale di campagna bellissimo, in zone che nulla hanno da invidiare alle tanto famose colline della toscana, cena ricchissima e buonissima innaffiata da tanto vino siciliano. Le foto renderanno giustizia al divertimento della serata.
MERCOLEDI'
Il giorno dei commiati.
Mi sveglio preparo la moto, gradisco parecchio il pane e panelle che mi fanno trovare, saluto ringrazio dell'ospitalità che mi fa sempre sentire come a casa mia e parto.
La notte in nave Giusto per chiudere in bellezza un mare agitatissimo e un aria condizionata a mille che mi ha fatto venire un blocco digestivo con tanto di vomito a contorno....
per la serie la vacanza è finita.

Ecco una galleria con le foto di questi piacevoli giorni

venerdì, giugno 22, 2007

TEST DELLO ZERBINO


Non è proprio un test ma una cosa simpatica che ho trovato in rete e che vi volevo far leggere,
anche perchè nelle nostre vite prima o poi tutti abbiamo fatto cose del genere
leggere per credere....

TEST DELLO ZERBINO

Sei un uomo/donna zerbino? Rispondi al test per scoprirlo...

- Se vai da lui/lei ogni volta che ti chiama...

- Se ti prendi le colpe anche se sai perfettamente di aver ragione...

- Se aspetti un suo messaggio con l'ansia allo stomaco...

- Se quando lo/la mandi a cagare e neanche mezza giornata dopo lo richiami...

- Se fai di tutto per farti sentire desiderata da lui/lei, ma con risultati scarsi...

- Se hai una paura folle delle sue incazzature...

- Se hai continuamente paura che ti lasci...

- Se non resisti neanche mezza giornata senza sentirlo/a...

- Se ti senti in colpa per ogni suo stato d'animo...

- Se pensi che ce l'abbia sempre con te...

- Se cerchi di far di tutto per farlo felice, nonostante lui/lei non ti dia le giuste attenzioni...

- Se accetti che il suo orgoglio passi sempre sopra di te...

Se rispondi all'80% di questi "SE"... COMPLIMENTI!! allora sei anche te una donna/uomo zerbino e paranoico.... benvenuti nel club!!

PS: Si lascia spazio ad altri SE...

partono i bastimenti

Stasera alle 20 parte la nave che mi porterà in quel di Palermo dove resterò per qualche giorno.
Per la precisione sarò a Termini Imerese.
Quindi mi prenderò anche una minivacanza dalla blogsfera... mi raccomando nessuna scena di isteria di massa, mancherò solo qualche giorno :-)
Ovviamente al mio ritorno darò resoconto dettagliato.
Ecco alcune foto della zona dove andrò....






BACIAMO LE MANI!!!

giovedì, giugno 21, 2007

un ciao a pippo



Questo signorone con i baffoni seduto nel mezzo è PIPPO, un consulente privato che a fine mese ci lascia per tornarsene nella sua Roma.
Venuto da noi in un periodo di conversione per lavorare su una attività per tre mesi ci lascia dopo quasi Quattro anni, quattro anni di lavoro intenso si, ma anche di notti (di lavoro e non) assieme di chiacchiere, di mangiate e di bevute.
Insomma già ci manca un bel po....

MakeYourSpace.com - Pimp Text

martedì, giugno 19, 2007

I 5 viaggi da sogno

Anche oggi catena!!!!!
Stavolta la prendo da Capitan Charisma ed è la catena dei

5 VIAGGI DA SOGNO CHE VORREI FARE
ecco i miei.....


Iniziamo con il BRASILE non per il carnevale, non per le ballerine, non perché anche i più disperati hanno possibilità, ma proprio per il Brasile.
Ma avete presente che terra meravigliosa che deve essere?
Natura, mare, turismo, arte.
Certo è un paese che ha i suoi problemi, ma io preferirei comunque fare una vita "normale" in un posto meraviglioso piuttosto che una vita di "fasti" in un posto squallido.
Se poi la mia idea di bellezza femminile è facilmente riscontrabile nelle tipiche bellezze brasiliane, bhe è un di più niente male :-)



La CINA, prima che il capitalismo selvaggio la faccia diventare un occidente con gli occhi a mandorla, mi piacerebbe visitare una nazione mastodontica con una cultura popolare così diversa dalla nostra e al contempo così affascinante.
I miei genitori ci sono stati qualche anno fa e non fanno altro che ripetermi che è un viaggio che devo assolutamente fare fosse solo per piazza tien hammen, la città proibita, la grande muraglia e l'esercito di terracotta di xian..... hai detto cotica!!!



MANHATTAN, non gli stati uniti, non tutta New York, solo manhattan.
A dire il vero non sono molto affascinato dagli stati uniti, trovo la loro cultura abbastanza banale, anche se immagino che dal punto di vista naturalistico e delle strutture nelle grandi città debba avere un sacco di cose affascinanti.
Comunque Manhattan fa discorso a parte, l'amore per il cinema non so come mi sia nato, ma so di sicuro che già a dodici anni amavo smisuratamente il cinema di Woody Allen, e quel cinema ha una sola location, ovvero Manhattan.
Nella mia mente, Manhattan è quella dei ristorantini italiani, dei club di jazz, delle passeggiate al central park e della attesa notturna di un taxi in mezzo ai grattacieli, del capodanno a Time sqare, di Frank Sinatra che canta per strada e di Gene Kelly che canta sotto la pioggia, delle feste anni 30 nei grandi saloni con i drappi rossi e i telefoni color avorio dal quale parlare.
Certo lo so che alla fine nulla sarà così nella realtà, ma se è un viaggio da sogno.....





Il PERU', sono sempre stato affascinato dalla cultura azteca e di come senza conoscere la fisica abbiano potuto costruire città, templi e piramidi in cima alle montagne a quote di oltre 2000 metri.
Deviazione da fare in un viaggio del genere sarebbe da fare in Bolivia, anche solo per vedere una cosa che deve essere meravigliosa, ovvero il DESERTO DI SALE anche questo a quasi 3000 metri sul livello del mare, anche se appartiene un po più al turismo estremo,



E per finire tre capitali di ex repubbliche sovietiche in un solo tour, ovvero RIGA, TALLINN e VILNIUS.
Non c'è un motivo proprio preciso, so solo che queste città mi affascinano, queste piccole capitali ricche di tesori artistici, architettonici e paesaggistici.
L'unico inconveniente è che un viaggio simile lo si può fare solo d'estate, visto che d'inverno si ha una media di -40°.

E i vostri viaggi???

la sacra rota

Ieri, dopo aver passato l'intero pomeriggio in una bellissima e super attrezzata officina, la mia bimba ha avuto in regalo le gomme nuove.
Differenza principale, a parte la guidabilità e la stabilità, è che lo spessore delle gomme è maggiore e la moto è più alta.... per me questa cosa è sempre un dramma :-)
Insomma l'operazione trasferta siciliana sicura ha avuto ufficialmente inizio!!!!

lunedì, giugno 18, 2007

un week end bello intenso


Partiamo da Venerdì.
Dopo essere stato in ufficio fino a mezzogiorno, sono uscito, sono andato dai miei e poi dopo pranzo sono andato a casa mia per preparare la cena per il mio compleanno.
Quasi 5 ore di file in cucina (semmai si possa definire tale il mio angolo cottura) per preparare dosi per 15 persone di una cena composta da questo menù:



  • Gnocchetti sardi all'insalata
  • Insalata di pollo e gamberetti in gelatina insaporita da un goccio di vino
  • Funghi saltati in padella
  • Zucchinne alla scapece
  • tagliere di formaggi freschi e porsciutto crudo tagliato alla mano
  • mortadella al limone (che ognuno che la prova per la prima volta ha una piacevole sorpresa)
  • fragole con panna
  • torta delizia al limone con aggiunta di babà bagnati al limoncello
  • vino shiraz del sud dell'australia
  • brindisi di rito
La serata è stata molto piacevole, gli amici hanno risposto all'invito e spero abbiano gradito il cibo, abbiamo mangiato, chiacchierato, riso, bevuto, rimangiato e ribevuto fino a tarda sera con la conseguenza, stancante ma nemmeno troppo spiacevole che alle 2 e mezza stavo ancora lavando i piatti.
A tal propositorivolgo un grazie al mio coinquilino e alla di lui fidanzata che dopo la cena mi hanno aiutato a rassettare e a ripulire.
Giornata di sabato tranquilla con sveglia staccata (anche se alle 9 ero già inspiegabilmente sveglio) riposo pomeridiano e pasti leggeri e serata in discoteca (vedi foto in testa).
Serata al Glitter (nola) locale abbastanza fuorimano, ma decisamente bello da vedersi, il livello della serata, va detto non è stato proprio altissimo, comunque la serata è stata piacevole e divertnetne, con tanto di intermezzo di music/cabaret (in stile Guido Lembo ma molto più divertente) ovviamente tutto di musica napoletana, al punto che mi è venuta l'idea che se ci fossero stati dei turisti, sarebbero tornati a casa con l'idea/luogo comune che i napoletani facciano veramente questo dalla mattina alla sera ovvero canzoni classiche con mandolino e tarantelle, ci mancava solo uno vestito da pulcinella che mangiava gli spaghetti con le mani.....
Ma l'idea veramente malsana è stata quella di andare a fare colazione da Miseria e Nobiltà in quel del quartiere Vomero, ovvero a circa 30 chilometri da dove stava la discoteca.
Morale della favola sono tornato a casa alle 6 con il sole già bello alto, e persone che mentre io tornavo a casa, uscivano dalle loro per andarsene al mare.
Quindi a mezzogiorno di domenica suona la sveglia, puntata per essere pronto, visto che domenica è stato il compleanno di mio padre e siamo andati a mangiare fuori.
Località Fusaro, ristorante La Fortezza, con un panorama così

ho mangiato per primo queste linguine all'astice


e per secondo questa frittura di calamari


Per non parlare dell quantià spropositata di antipasti.... insomma dire che mi sono fatto del male fisico è voler essere buono con me stesso.
Ritorno a casa, mi svacco sul divano, grand premio, partida della under 21, e sonno.....

Ecco a Seguire le foto della cena di comprleanno

venerdì, giugno 15, 2007

conoscersi in musica

Anche se non hanno invitato nessuno a farlo, io che ormai sono malato di test, mi rubo questo da Miss dickinson e Sara sidle, è un test sulla musica che ci piace e su quella che non ci piace e come tutti i test serve solo a farsi conoscere un pizzico in più, "ma partiamo, partiamo non vedi che siamo partiti già......."

Il primo disco acquistato?
se si intende il primo disco avuto credo che sia un qualche bimbomix (che alla fine degli anni 70 andava forte) regalato dai miei, se si intende il primo disco comprato con i propri soldi credo sia stato off the wall di michael jackson
L'ultimo disco ascoltato?
i giorni di Ludovico einaudi l'altro giorno sul lettore mp3 dopo aver corso mentre facevo straching.
Il disco che ha cambiato la tua vita?
Bad di michael jackson, avevo 12 anni e ho preso coscienza che la musica da ascoltare me la potevo scegliere :-)
La tua copertina preferita?
Non saprei mi ricordo con piacere quella del primo disco di pacifico









ma come non citare per bellezza dangerous oppure dark side of the moon, war... e una infinità di altre belle copertine
La migliore colonna sonora?
non originale alla pari Kill Bill e 2001 odissea nello spazio, come colonna sonora originale invece una a caso tra le tante di Ennio Morricone (sarà banale però.....)
Il peggior cantante di tutti i tempi?
Sarei tentato di rispondere Ciro Perna, ma è un cantante neomelodico che può conoscere solo chi ha la fortuna/sventura di ricevere le frequenze di TeleVolla quindi per dire uno noto a tutti credo che Mino Reitano possa essere rappresentativo del peggio della musica
La peggior cantante di tutti i tempi?
Non saprei Orietta Berti è abbastanza il peggio?
Il peggior gruppo di tutti i tempi?
I POOH non tanto per la musica (c'è chi ha fatto di peggio) ma per quello che rappresentano da 100 anni a questa parte
Il miglior cantante di sempre?
Ce ne sono tanti bravi e talmente diversi che scegliere il migliore, diciamo che Michael Jackson è stato quello per il quale ho avuto la passione più forte
La miglior cantante di sempre?
Probabilmente Madonna, anche se come voce c'è in giro gente come la Straisand o Lisa Minnelli....
Il miglior gruppo di sempre?
Qui non ho dubbi... GLI ELIO E LE STORIE TESE!!!
La canzone che vorresti aver scritto?
Emozioni (Mogol Battisti) , alla pari Pezzi di vetro (F. De Gregori), alla pari Sul pe Parlà (P. Daniele)
La canzone che vorresti fosse stata scritta per te?
L'anno che verrà (Lucio Dalla)
La canzone che ti fa venire in mente l'infanzia?
Je so pazzo (Pino Daniele)
La canzone che riassume la tua adolescenza?
Curre Curre Guagliò (99 posse)
La canzone con cui vorresti svegliarti?
Le Onde (Ludovico Einaudi)
La canzone con cui vorresti addormentarti?
perdonatemi l'ovvietà ma Buonanotte fiorellino (Francesco De Gregori)
La canzone che vorresti per un tramonto?
Wish you weew here (pink floyd)
La canzone più brutta di tutti i tempi?
Una a caso di Mariano Apicella
La canzone che non vorresti sentire mai più?
Per me è importante (Tiromancino)
La canzone che ti mette ottimismo?
Da boop boom bang (Grand master flash - che per chi non lo sapesse è il padre dell'hip hop)
La canzone che ti fa stare bene?
Viaggi e miraggi (Franceso De Gregori) Capelli (Niccolò Fabi)
La canzone che vorresti al tuo matrimonio?
Qualche canzone classica napoletana magari fatta solo al pianoforte.
La canzone che vorresti al tuo funerale?
Take Five (Dave Brubeck)
La canzone che descrive un momento della tua vita?
Mimosa (Niccolò Fabi)
La canzone che più ti piace della collezione dei tuoi genitori?
Se vi dico che a mio parde piace Manu Chau? comunque credo sia Serenata e nu Pullecenella (canzone classica napoletana) interpretata da Massimo Ranieri
La canzone che piace ai tuoi genitori della tua collezione?
Bhe i cantautori italiani me li hanno fatti conoscere loro quindi... dico per portare un esempio Anche per te (Mogol Battisti)
La canzone che ti fa venire in mente la tua prima "cotta" ?
proprio non me lo ricordo..... visto il periodo potrebbe essere Save the praier (Duran Duran)
La canzone che ti fa venire in mente una tua ex amante?
A canzucella (alunni del sole)
La canzone che non conosceresti se non fosse per un amico?
Somewhere Over the Rainbow/What a Wonderful World (Israel ka'ano'i Kamakawiwo'ole)
La canzone che ti fa pensare al sesso?
Borotalco (Stadio)
La canzone che ti fa pensare alla solitudine?
Un giorno lontano (Daniele Silvestri)
La canzone più triste?
L'elefante e la faralla (Michele Zarrillo) - Le lacrime di marzo (Claudio Baglioni)
La canzone con il miglior inizio?
La storia siamo noi, nessuno si senta offeso.
La storia siamo noi, attenzione, nessuno si senta escluso
(la storia siamo noi - Francesco De Gregori)
La canzone con il miglior finale?
Senti che fuori piove... senti che bel rumore
(Sally - Vasco Rossi)
La canzone da ascoltare con gli amici?
Lady (Mojo)
La canzone da suonare in spiaggia?
Il gatto e la volpe (Edoardo Bennato)
La canzone da cantare sotto la doccia?
Roxanne (Police)
La canzone che ti fa venire voglia di ballare?
Gimme some lovin (Blues Brother)
La canzone col testo più originale?
La saga di addolorato (Elio e le storie tese) Sogno-b (Daniele Silvestri) Chillo è nu buono guaglione (Pino Daniele)
La canzone che è un'ottima cover?
Sally cantata da Fiorella Mannoia - Quando l'amore se ne va nella versione di Alex Baroni
La canzone su cui fare l'amore?
Amore che vieni amore che vai (Fabrizio De Andrè)
La canzone più nostalgica?
Come è profondo il mare (Lucio Dalla) - Amico che voli (Edoardo De Crescenzo)
La canzone dal titolo più bello?
Risvolti psicologici nei rapporti tra giovani uomini e giovani donne, sottotolo cara ti amo (Elio e le storie tese)
La canzone da sapere a memoria?
eeeee..... ne so davvero troppe a memoria!!!
La canzone su un vero amore?
Je sto vincino a te (Pino Daniele)
La canzone storica per eccellenza?
Bella ciao
La canzone che ti è stata dedicata?
Cherry Lady (Modern Talking) con dedica telefonica (un vecchio servizio della wind)
La canzone per riflettere?
Uff ce ne sono una marea, tra cantautori e gruppi come la 99 posse, franky hi, caparezza... hai voglia quanto si può riflettere con la musica se solo lo si vuole
La canzone più inquietante?
Un giudice (Fabrizio De Andrè)
La canzone che odiavi e adesso ami?
Incredibile a dirsi a 14 anni odiavo De Gregori.... oggi lo adoro!!
La canzone che più ti estranea dalla realtà?
I giorni (Ludovico Einaudi)
La canzone da ascoltare mentre guidi?
Have you ever seen the rain (creedence clearwater revival)
La canzone che ti fa più paura al buio?
nessuna
Il miglior duetto?
Pierangelo Bertoli e Fiorella mannoia in Pescatore

Io ovvimente non sono buono come miss e sara e invito tutti a rifare il test, e a farmi sapere quante cose abbiamo in comune musicalmente e quante divergenze.
Per il resto buon week end a tutti!!!

giovedì, giugno 14, 2007

e siamo giunti a 32


Tanti auguri a meeee,
tanti auguri a meeeee,
tanti auguri al cortoooooo,
tanti auguri a meeeeee!!!!!!

E si siamo giunti alla fatidica data del mio compleanno, oggi il sottoscritto compie la bellezza di 32 anni.
Come sto festeggiando?
ovviamente sono in ufficio, e già è cominciato il rito dell'offertorio.
Quando eravamo una azienda normale e ogni ufficio era chiuso in una stanza era tutto tranquillo e si poteva festeggiare anche come si deve, oggi co sti cazzo di open space, sto in mezzo alla casba e non solo una sessantina di persone si deve fare i fatti tuoi, ma pure gli auguri te li devono fare in maniera moderata.
Vabbè, tanto i festeggiamenti si devono fare fuori di qua e quindi.
Piccola digressione, approfitto di questo post e qui faccio gli auguri a quel grand'uomo del mio papà il cui compleanno e tra soli 3 giorni.... come ogni anno necessitano tanti festeggiamenti.
Lo sapete ragazzi la distanza ci divide, ma consideratevi tutti invitati a casa mia almeno per un cicchetto ed una fetta di torta.
Nel frattempo ecco il primo regalo che ho ricevuto dai miei genitori (e vado sempre bene io)
ammirate....

mercoledì, giugno 13, 2007

afa...

Quando la gatta di mamma si svacca così sulle sedie vuol dire che il vero caldo è ormai alle porte!!!

lunedì, giugno 11, 2007

un venerdì vip e una domenica di festAAAAA

Andiamo per ordine:
perché il mio venerdì è stato vip?
Di certo non perché sono entrato nella lista dei "protetti" di Lele Mora.
Nemmeno perché uscendo di casa mi aspettavano i paparazzi.
E nemmeno perché mi hanno proposto di essere ospite fisso per la prossima stagione di Buona Domenica.
Molto più semplicemente da un paio di settimane a Napoli è iniziata la stagione dei lidi, e fin qui tutto normale, perché dalle nostre parti è abbastanza usuale che chi gestisce un lido di giorno offra servizi balneari e di sera serate musicali, anche se devo ammettere che, specialmente le prime serate della stagione, passare una serata con i piedi sulla sabbia e un cocktail in mano ascoltando buona musica è sempre una cosa molto piacevole, il lido nel quale siamo andati venerdì è il Nabilah
Locale molto bello, in uno scorcio di spiaggia veramente gradevole.
Ma perché la serata è stata vip?
Il dj ospite della serata è stato nientepopodimenoche....


BOY GEORGE
Imbolsito, senza più capelli, leggermente invecchiato, sempre truccatissimo e sempre lo stesso.
Alla fine come una vera prima donna, il dj è arrivato tardi, tanto che abbiamo potuto apprezzarlo appena per un oretta, ma va detto che il talento musicale proprio non gli manca, musica house vera e di qualità mixata veramente bene.
allora è stata una serata vip?

La domenica invece credo che non avrei nemmeno bisogno di parlarne, ovviamente si tratta del ritorno del mio amatissimo Napoli in serie A.
In linea di principio, come ho già più volte ripetuto non ci trovo molto da festeggiare, visto le disavventure del Napoli sono state tutte di natura non sportiva, e che pensare che in Napoli sia stato nelle mani prima di Corbelli, poi di Naldi e che per poco non finiva nelle mani del latitante Gaucci, che la serie C è stata causa di libri contabili che parlavano di un fallimento.
Innegabile è però la gioia di una promozione guadagnata sul campo, fatta di vittorie di goal e di immancabili sofferenze.
Quindi alla fine, pur non trovando stimoli per festeggiare, non condanno chi lo fa, e gioisco insieme a loro per il traguardo raggiunto.
ecco alcune foto dei festeggiamenti



e per finire l'immancabile filmato di sky che testimonia il putiferio dei tifosi del Napoli e degli amici genoani in quella che resterà un giornata di festa sportiva veramente unica

venerdì, giugno 08, 2007

test un po' banale

E' un po che non faccio un test, e siccome oggi è venerdì, mi pare il caso di rimediare.
ecco un test un po banale trovato in rete

1.HAI 5 € E VUOI COMPRARE DEGLI SNACKS AD UN AUTOGRILL. COSA COMPRI?
o le coca cole gommose, o le rotelle, tutto rigorosamente Haribo
2. SE POTESSI REINCARNARTI IN UNA CREATURA MARINA COSA SARESTI?
Uno squalo del giurassico
3. CHI E' LA ROSSA CHE PREFERISCI?
c'è da chiederlo? Rita Haiwort
4. COSA ORDINI AL FAST FOOD?
Panino sasiccie e friarielli
5. L'ULTIMO LIBRO LETTO?
sto leggendo "ne con te ne senza di te" non mi ricordo l'autrice
6. DECRIVI LE TUE MUTANDE PREFERITE:
Non ne ho un paio preferito, mi piacciono i boxer aderenti con un elastico simpatico
7. DESCRIVI L'ULTIMA VOLTA CHE TI SEI FERITO:
Quella stronza della gatta per scappare quasi mi sfregiava il naso
8. TRA TUTTI I TUOI AMICI CON CHI VORRESTI ESSERE GETTATO IN UN POZZO?
se sono amici, sarà pure banale ma nessuno... forse quelli che si sposano e portano spese :-)
9. CONCERTO ROCK O SINFONIA?
serata house no??
10. COS'HAI COME WALLPAPER SUL TUO CELLULARE?
una foto della gatta, fino all'altro giorno avevo il logo del napoli
11. BEVANDA GASATA PREFERITA?
pepsi
12. CHE TIPO DI MAGLIA STAI INDOSSANDO?
magliettina puma del cameroon
13. SE POTESSI USARE UN SOLO MEZZO DI TRASPORTO PER TUTTA LA VITA QUALE SAREBBE?
teletrasporto, ma più verosimilmente la moto
14. IL FILM PIU' RECENTE CHE HAI VISTO AL CINEMA?
ieri sera Grindhouse (vedi il post precedente)
15. GLI ATTORI/ATTRICI PER CUI HAI AVUTO UNA COTTA?
non saprei...
16. LA TUA TORTA PREFERITA?
La sacher, non conosce la torta sacher? vabbè continuiamo così... facciamo ci del male!!!
17. COSA HAI MANGIATO PER CENA IERI?
dopo il cinema siamo andati a fare colazione, quindi ho cenato con cornetto e cappuccino
18. COSA VEDI ALLA TUA SINISTRA?
la scrivania del collega e più in la oltre la finestra si vede un pezzo del vesuvio
19. TI SLEGHI LE SCARPE PER TOGLIERLE?
raramente
20. IL TUO GIOCATTOLO PREFERITO DA BAMBINO?
proprio non me lo ricordo
21. TI COMPRI DA SOLO DA MANGIARE?
dipende, se ceno dai miei no, se ceno a casa mia si
22. PENSI CHE LA GENTE PARLI ALLE TUE SPALLE?
perchè c'è qualcuno che non lo fa???
23. L'ULTIMA VOLTA CHE HAI INGHIOTTITO UN BOCCONE AMARO?
Lavoro in un ufficio, credo sia una cosa più o meno quotidiana
24. IL TUO FRUTTO PREFERITO?
Banana/albicocca
25. HAI UNA TUA FOTO MENTRE FAI LA RUOTA?
no, ma quasi quasi oggi provvedo :-)
26. HAI UN RAGAZZO/A?
singleissimo
27. HAI MAI MANGIATO LA NEVE?
certo...
28. DI CHE COLORE SONO LE TUE LENZUOLA?
oro
30. HAI MAI STUDIATO BALLETTO?
si sette anni di danza jazz
31. ASCOLTI MUSICA CLASSICA?
quasi mai
32. GUARDI SPONGEBOB?
no, è simpatico ma ci sono cartoni animati decisamente migliori (vedete caltoon canale sky 703)
33. L' ULTIMA COSA CHE HAI MANGIATO?
il cornetto ieri sera
34. LA GENTE TI CONSIDERA INTELLIGENTE?
si anche se di tanto in tanto crede di esserlo comunque di più (illusi!!!!)
35. CHE ORE SONO?
08.29
36. HAI MESSENGER ACCESO?
YES
37. HAI MAI PROVATO AD INCOLLARTI LE DITA INSIEME?
no
38. CHE PAROLACCIA USI DI PIU'?
cazzo
39. A CHE ORA E' PUNTATA LA TUA SVEGLIA?
quando, come questa settimana faccio la mattina alle 6.00
40. CHE CD HAI NEL LETTORE?
lettore cd? che cosa è?
41. DI QUALE FILM CONOSCI LE BATTUTE A MEMORIA?
una marea.... quelli di totò per esempio
42. LA TUA INSALATA PREFERITA?
insalata di pomodori
43. USCIRESTI CON QUALCUNO COPERTO DI TATUAGGI?
si si non vedo perchè no...
44. QUANTI ANNI FARAI AL TUO PROSSIMO COMPLEANNO?
32.... evitiamo commenti please
45. L'ULTIMA VOLTA CHE HAI AVUTO FARFALLE NELLO STOMACO?
tre settimane fa quando ho bevuto parecchio... poi la mattina mi sono uscite a tocchetti ;-D
46. IN QUALE MODO LA GENTE SPESSO STORPIA IL TUO NOME?
fortunatamente quasi mai, sono i soprannomi che abbondano
47. SE DOVESSI DIVENTARE FAMOSO CAMBIERESTI IL TUO COGNOME?
si mi farei chiamare Giovanni McNamara/Troy (che ne dite?)

OCCHEI ORA COME AL SOLITO TOCCA A VOI....

la casa consiglia



Per la serie 7 euro spesi bene!!!

giovedì, giugno 07, 2007

un pensierino

Tra una settimana esatta è il mio compleanno (come promemoria avete il bannerino con il countdown al lato) se per caso ancora non avete deciso cosa regalarmi ecco cosa mi farebbe piacere ricevere....

(visto da vicino fa sbavare per quanto è bello!!!)

Alternative con festini house con alcool a fiumi e belle ragazze molto disinibite sono comunque benaccette :-)

martedì, giugno 05, 2007

3 mitiche sigle

Operazione nostalgia, come quelle che di tanto in tanto a giro facciamo noi blogger, quasi esclusivamente noi trentenni ;-)
oggi vi propongo 3 bellissime sigle di cartoni animati, un po meno famosi rispetto agli ormai inflazionati goldrake, daitarn III e lamù, spero ve li ricordiate e vi piacciano, i cartoon sono:

IL MAGO PANCIONE


MONKEY


IL FANTASTICO MONDO DI PAUL E MINA

lunedì, giugno 04, 2007

nonostante tutto....


Nonostante sia tutto ancora in bilico, nonostante non sia ancora nulla deciso, nonostante domenica prossima a Genova sarà non dura ma durissima, nonostante alla fine le pene sono state talmente tanto che comunque non ci sarebbe nulla da festeggiare, nonostante la realtà al di fuori dello stadio non sia proprio esaltante, nonostante si sia giocato non in champions ma ad albinoleffe, nonostante non ci sia stato poi molto per esaltarsi, nonostante gli sputi e gli insulti di Verona, nonostante tutto.....
Beccatevi sta lezione di stile!!!!


causa pioggia


Causa pioggia il post odierno è stato annullato...
come tutte le serate dello scorso week end :-(

venerdì, giugno 01, 2007

I 5 dell'invidia parte seconda

Visto il successo (devo ammettere inaspettato) del post di venerdì scorso sui 5 uomini che saranno sempre e comunque più belli di me, eccomi qua a distanza di una settimana a proporre un altro momento di outing.
Questa settimana, l'invidia va veramente a mille perché le basi della discussione sono sull'incomprensibilità della mente femminile, e sulla prevedibilità dei rapporti che fa si che alcuni uomini siano sempre privilegiati rispetto ad altri.
in sostanza la catena di questa settimana è:

I 5 UOMINI CHE SARANNO SEMPRE E COMUNQUE PIÙ BRUTTI DI ME, MA CHE NONOSTANTE QUESTO AVRANNO SEMPRE E COMUNQUE PIÙ DONNE


Cominciamo con PAOLO BERLUSCONI, insomma credo che ogni commento sia superfluo, ricordo una battuta di Luttazzi in un suo spettacolo che diceva "paolo berlusconi, ovvero sei una donna talmente bella per me che chiamo mio fratello", giusto per chiarire la mia invidia, diciamo che è uno che ancora non era ufficiale la fine della sua storia con Natalia Estrada che già si faceva fotografare (dai giornali del fratello) in compagnia di Moran Atias.... sarà stato vero amore!!!


Quindi CRISTIAN VIERI, che è uno che mi fa veramente innervosire.
Ok è giovane ed è un atleta, quindi avrà un fisico notevole, ma oggettivamente è brutto come la peste, ha l'espressione costantemente con la fissità tipica dell'ottusagine, e simpatico come un calcio nei coglioni, è elegante come un turista tedesco sul lungomare di Riccione ed è acculturato come le scimmie urlatrici.... eppure questa sottospecie di ominide non si è fatto una velina, ma bensì 2!!!!



STEFANO RICUCCI e FLAVIO BRIATORE, assieme non perché siano soci o che, ma solo perché rappresentano entrambi la tipologia di persone che ha fatto diventare il nostro paese lo zimbello del mondo, ovvero i cosiddetti furbetti del quartierino, ignoranti come le capre, cattivi come il demonio, che spendono milioni in vestiti ma sembra sempre si siano vestiti con gli scarti della caritas, vestono bene ma indossano male, eppure Ricucci vive in una mega villa in Sardegna con Anna Falchi, che sarà si una pessima attrice, ma di certo brutta non è.
Mentre il buon Flavio, che a guardarlo bene sembra il figlio segreto di Bruno Pizzul, annovera tra le sue ex Heidi Klum e Naomi Campbell.... e il mio fegato soffre!!!


LAPO ELKAN che già per il fatto di essere il signor FIAT dovrebbe far morire d'invida, certo il fatto che sia erede Agnelli, non ti evita di essere un cesso, ne tanto meno di avere difficoltà ad imparare la lingua italiana (che facci... è una sua tipica espressione), ne tanto meno il fatto di essere fidanzato con Martina Stella (all'epoca bellissima lolita del cinema italiano) ti impedisce di essere tanto coglione da preferire di passare una serata a sniffare cocaina dal cazzo di un transessuale (non so se le cose sono andate veramente così ma non mi meraviglierei).
Ma l'invidia va a mille visto che questa sua coglionaggine non la paga, se dopo Martina stella la sua riabilitazione comprendeva trombarsi Magda Gomez, con buona pace dei tossici che stanno a San Patrignano che quando gli liberano i polsi dai termosifoni al massimo si possono fare una.... (scusate la volgarità)


E per finire PETE DOHERTY.
Chi è?
non lo so...
Cosa Fa?
non ne ho idea...
chi si tromba?
Kate Moss!!!
Dico io tu hai avuto la fortuna che una delle top model più belle del mondo si innamori di te che sei un coglione con la faccia da ebete e tu cosa fai?
non trovi nulla di meglio da fare che prendere le vostre vite e buttarle costantemente nel cesso!!!
E' proprio vero le favole non esistono.

E voi?
la fortuna di quale idiota vi frustra al punto tale da farvelo invidiare?
fatemi sapere!