lunedì, dicembre 17, 2007

Gianni Rodari

Se oggi posso definirmi, un essere umano minimamente decente lo devo anche ai miei che da bambino mi hanno insegnato che leggere certe cose è meglio che leggerne altre, e a LUI che quelle cose che è meglio leggere le ha scritte....

GIANNI RODARI

uno scrittore di una semplicità talmente maestosa da essere complicatissima.
eccone un aforisma molto rappresentativo

Quanto pesa una lacrima? La lacrima di un bambino capriccioso pesa meno del vento, quella di un bambino affamato pesa più di tutta la terra.

Gianni <span class=

Gianni Rodari


8 commenti:

Vax ha detto...

Bell'aforisma.

La palestra dove alleno è intitolata a Gianni Rodari, ma ad essere sincero non ho mai letto niente di suo...... magari col tempo avrò modo di rifarmi.

NightNurse ha detto...

Io adoro Rodari...sul mio comodino ho sempre la raccolta dei 5 libri...quando ero piccola li ho divorati e ora me li rileggo cullandomi nei dolci racconti!

Regina irregolare ha detto...

ciao, io, per motivi teatrali, sono molto legata a "una torta in cielo" troppo carina.

www.kymma.splinder.com ha detto...

bella poesia, buona giornata by imma

Gala ha detto...

Veramente una bella frase! Buon inizio settimana

pensierorosa ha detto...

anche io ho dei bei ricordi...

Monicanta ha detto...

Credo che lo abbiamo amato un pò tutti.. sapeva come fare sognare i bambini.. e anche i grandi...

francy ha detto...

Che bravo Rodari! La mia scuola elementare era intitolata a lui! ^^kd