martedì, marzo 27, 2007

un martedì da fantozzi

Brevissimo aggiornamento su quella che pare essere iniziata come una settimana fantozziana.
Stamane sveglia all'alba per andare dal medico senza essere millemilesimo in fila.
Prima bella sorpresa, caldaia bloccata e lavaggio, con acqua gelata (purtroppo questo supplizio è toccato anche al mio coinquilino), con allegato smadonnamento multiplo di buona lena.
Poi fila dal medico, il medico apre lo studio alle 8 io sono la fuori alle 7.45 e già per il mio medico sono il secondo in fila, alle otto eravamo 7, il medico arriva in studio alle 9 quando in fila eravamo già 16 più 2 rappresentanti.
In quell'ora e un quarto passati in sala d'aspetto con un popolo d'eta media intorno ai 65 scopri che la retorica è più immortale di Dancan Mc Loud del clan Mc Loud.
Siamo partiti con argomenti del tipo "quello mio figlio ha fatto/detto...." passando per le mezze stagioni che non esistono più e non si sa mai come vestirsi, per Annamaria Franzoni e una signora che portava avanti una poco probabile tesi che qualsiasi cosa nel mondo oggi "SUBITO DI INTENDERE E DI VOLERE!!!", passando per il governo che mette solo le tasse, per il governo che chi sale sale sono tutti ladri, fino all'euro che ci ha rovinato a tutti quanti.
E questo solo fino a che sono andato io via..... per fortuna.
2 buone notizie tornando a casa, dopo appositi suggerimenti, sono riuscito a rianimare la caldaia da solo e così mi risparmio l'intervento tecnico, e il medico che mi ha detto che la questione la risolve lui e se nel frattempo mi sento male posso essere comunque curato da lui.

6 commenti:

incantevoleCreamy ha detto...

IO odio andare dalla dottoressa è una pettegola tremenda e le vechie mi guardano sempre male..l'ultima volta..due a parlare sulla mia gonna troppo corta il verdetto è stato " e poi si lamentano che hanno l'influenza"
(???????)

Anonimo ha detto...

non so cosa e' peggio caro cugino se andare dal proprio medico curante e ascoltare le ovvieta' degli anziani e i loro sguardi rammaricati per la tua giovinezza;
o andare dal pediatra per la bimba e aspettare con dieci bambini che ti zompettano per la sala di aspetto e gridano e piangono e rompono e....
Simona

Miss Dickinson ha detto...

La sala d'attesa del dottore è così, con gli anziani che commentano la cronaca e parlano dei loro acciacchi. Indipendentemente da loro, meglio andarci il meno possibile, e quel poco, armarsi di pazienza e fare 4 chiacchiere sulla Franzoni, sull'inverno che quest'anno non si è visto e su Prodi che fa solo pagare le tasse.
Complimenti per aver riparato la caldaia, sei un uomo dalle mille risorse..!

Noy a.k.a. Manah ha detto...

Raga, ma non capiteeee? Quei vecchietti siamo noi tra 30 anni!!! AIUUUTTT!!
Buona pronta guarigione, qualsiasi cosa sia!

gds75 ha detto...

creamy ti è andata anche bene, visto che porti la gonna possono sempre darti della donnaccia :-)

simo come diceva nostro signore "lasciate che i pargoli vengano a me"
quindi senza dubbio meglio il pediatra e il casino dei bimbi che i vecchi che si lamentano.

miss concordo che sempre meglio andarci il meno possibile, riguardo alla caldaia non l'ho riparata, l'ho solo fatta ripartire.

noyaka se divento così preferisco farmi internare.... e comunque non ho nulla col medico per ora solo solo cose burocratiche ;)

skriciola ha detto...

Scusa ma vengono tutti dal tuo medico!?Dalle mie parti non ho mai trovato tutta quella gente e non son mai dovuta andare due ore prima...complimenti per la voglia :-P

Per me l'importante é stare vicino a una persona e fargli capire che se ha bisogno sa dove trovarmi...